Administration fédérale des douanes (AFD

Modifica della Convenzione doganale sul carnet ATA

Berna (ots) - Il Consiglio federale ha approvato oggi una modifica della Convenzione doganale sul carnet ATA (documento doganale internazionale). Con l'ausilio di un documento doganale standardizzato a livello internazionale, tale Convenzione disciplina lo sdoganamento temporaneo all'importazione delle merci all'atto del passaggio del confine. Dalla sua approvazione da parte del Parlamento nel 1961, la Convenzione doganale ATA è stata costantemente adattata alle più recenti prescrizioni doganali internazionali. La modifica approvata in data odierna è di mera natura tecnica e formale. Per agevolare le operazioni con tale documento doganale e creare le premesse per la trasmissione elettronica, il documento è stato adeguato al formato DIN A4. Il carnet ATA (Admission Temporaire - Temporary Admission) è un documento doganale internazionale che agevola l'importazione e l'esportazione temporanea delle merci nonché il transito delle stesse attraverso uno Stato contraente. Esso permette al partner doganale di rinunciare alla garanzia dei tributi d'entrata nazionali all'atto del passaggio del confine e sostituisce i rispettivi documenti doganali. Il carnet ATA viene impiegato soprattutto per le merci destiante ad essere esposte. ots Originaltext: AFD Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: Beat Schladitz Amm. federale delle dogane Tel. +41/31/322'67'04 Georges-Henri Bauer Amm. federale delle dogane Tel. +41/31/322'67'17 Dipartimento federale delle finanze Comunicazione CH-3003 Berne Tel. +41/(0)31/322'60'33 Fax +41/(0)31/323'38'52 mailto:info@gs-efd.admin.ch Internet: http://www.dff.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: