Bundesamt für Strassen ASTRA

Autostrada A4: il Consiglio federale approva il progetto di massima di ampliamento a sei corsie fra la diramazione di Blegi (Zugo/Cham) e quella di Rotkreuz

Berna (ots) - La ragione dell’ampliamento è la necessità di rendere più sicuro e scorrevole in traffico su questo tronco di autostrada, dopo l’apertura della A4 nel distretto di Knonau, prevista per il 2010 circa. I costi del progetto sussidiabili da parte della Confederazione ammontano a 114,2 milioni di franchi. Su richiesta del Governo del Canton Zugo, il Consiglio federale ha approvato oggi il progetto di massima di ampliamento a sei corsie di un tratto dell’autostrada A4. Secondo le previsioni, dopo l’apertura della A4 nel 2010, nel triangolo Zurigo Ovest – tunnel dell’Islisberg – distretto di Knonau, si arriverà a registrare un flusso medio di 90'000 veicoli al giorno. Maggiore sicurezza grazie a un traffico più scorrevole Il potenziamento a tre corsie più corsia d’emergenza per senso di marcia fra la diramazione di Blegi e quella di Rotkreuz permetterà di far defluire il traffico delle due autostrade A4 (da e verso Zurigo) e A4a (direzione Zugo / Baar) su questo tratto comune, garantendo la necessaria fluidità e sicurezza. Il potenziamento dell’arteria consentirà inoltre di mettere a disposizione del Canton Zugo un’infrastruttura di trasporto adeguata al previsto sviluppo urbanistico di questa regione. I costi dell’allargamento a sei corsie ammontano complessivamente a 114,2 milioni di franchi e saranno finanziati attraverso il conto delle strade nazionali. La quota della Confederazione ammonta all’84%. DATEC Dipartimento federale dell’Ambiente, dei Trasporti, dell’Energia e delle Comunicazioni Servizio stampa Informazioni: Ufficio federale delle strade, Servizio stampa, tel. 031 324 14 91 www.astra.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: