Bundesamt für Strassen ASTRA

ASTRA: Strada nazionale N 14 – Il Consiglio federale approva il progetto generale per il raccordo di Buchrain

      Berna (ots) - In data odierna il Consiglio federale ha
approvato il
progetto generale per il raccordo di Buchrain alla strada nazionale
N 14. Il progetto, sussidiato dalla Confederazione, costerà 20
milioni di franchi e permetterà di decongestionare i raccordi di
Emmen-sud e Gisikon-Root.

    Su richiesta del Consiglio di Stato del Cantone di Lucerna, il Consiglio federale ha oggi approvato il progetto generale per il raccordo di Buchrain alla strada nazionale N 14.

    Il raccordo di Buchrain crea un nuovo collegamento tra l’autostrada N 14 e il cavalcavia della strada cantonale Ebikon – Eschenbach. In questo modo il tratto autostradale Sedel – Gisikon, lungo 10 chilometri, è suddiviso in due sezioni di 5 chilometri ciascuna. Questo provvedimento permetterà di decongestionare i due raccordi contigui di Emmen-sud e Gisikon-Root.

    Parallelamente al progetto autostradale di Buchrain, il Cantone di Lucerna prevede anche il progetto cantonale „Zubringer Rontal“.

    Il raccordo di Buchrain è parte della strategia globale „Raccordi Lucerna nord“. Già nel 2003 il Consiglio federale ha approvato il progetto generale per il nuovo raccordo di Rothenburg e la trasformazione del raccordo di Emmen-nord sulla strada nazionale N 2.

    I costi complessivi di 20 milioni di franchi per il raccordo di Buchrain sono finanziati attraverso i fondi delle strade nazionali. I costi per il progetto „Zubringer Rontal“ sono invece interamente a carico del Cantone.


DATEC        
Dipartimento federale dell’Ambiente, dei Trasporti, dell’Energia e
delle Comunicazioni
Servizio stampa

Informazioni: Ufficio federale delle strade, servizio stampa, telefono 031 324 14 91



Plus de communiques: Bundesamt für Strassen ASTRA

Ces informations peuvent également vous intéresser: