Direzione generale delle dogane

Le importazioni di fiori recisi sono controllate sufficientemente

    Berna (ots) - Il Consiglio federale è del parere che l'importazione di fiori recisi viene controllata sufficientemente. È quanto asserisce l'Esecutivo nella sua risposta ad una mozione del consigliere nazionale Toni Brunner (UDC/SG). Il Governo si rifiuta pertanto di adottare ulteriori provvedimenti al confine e all'interno del Paese.

    Nella sua mozione Brunner chiedeva un rafforzamento immediato dei controlli regolari e mirati delle importazioni di fiori recisi adducendo che negli ultimi anni sarebbero state scoperte numerose gravi infà` alle prescrizioni vigenti in materia di importazione commesse da diversi esportatori esteri. Tali importazioni illegali di fiori recisi e gli invii dichiarati in modo errato danneggerebbero i produttori e le ditte.

    Nella sua risposta il Consiglio federale precisa segnatamente che, considerate le risorse disponibili,  le ditte importatrici svizzere-olandesi sarebbero controllate dagli uffici doganali in modo adeguato ai rischi. Le quantità eccedenti i contingenti corrispondevano a circa l'un per cento delle importazioni complessive cosicché non potevano mettere in pericolo  i posti di lavoro indigeni in tale settore.

    Come precisato dal Consiglio federale, l'Ufficio federale dell'agricoltura  esegue dei controlli sulla fornitura di prestazioni all'interno della Svizzera presso gli importatori interessati. Con un nuovo progetto che dovrebbe sostituire l'odierno sistema di sdoganamento computerizzato, la dogana si propone inoltre di automatizzare la sorveglianza dei contingenti assegnati ai singoli importatori.

ots Originaltext: Direzione generale delle dogane (DGD)
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Beat Schladitz, Direzione generale delle dogane (DGD)
tel. +41 31 322 67 04

Dipartimento federale delle finanze
Comunicazione
CH-3003 Berne
Tel.: ++41 (0)31 322 60 33
Fax: ++41 (0)31 323 38 52
e-mail: info@gs-efd.admin.ch
Internet: www.dff.admin.ch



Ces informations peuvent également vous intéresser: