Jumbo-Markt AG

JUMBO è partner dell'energyday 08

Dietlikon (ots) - Quest'anno JUMBO susciterà senz'altro scalpore in occasione dell'energyday 08 del prossimo 25 ottobre. Il grande magazzino svizzero del fai-da-te metterà in vendita 20'000 lampadine a risparmio energetico al prezzo di 1 franco l'una! I 40 magazzini JUMBO specializzati di tutta la Svizzera si preparano ad affrontare un vero e proprio assalto, svela Claude Lewin, CEO della Jumbo-Markt SA. L'idea del risparmio energetico proverà la sua efficacia anche in seguito all'energyday08, ci spiega citando un semplice calcolo: "La sostituzione di 20'000 lampadine tradizionali da 60 Watt con le nostre moderne lampadine a risparmio energetico da 14 Watt comporta senza dubbio una riduzione del consumo energetico pari a un milione di kilowattora l'anno", precisa Lewin. Un esempio davvero illuminante con soli 14 Watt. Almeno il 15 per cento del fabbisogno energetico domestico è rappresentato dall'illuminazione. Nelle aziende il consumo è addirittura superiore. Per questo JUMBO ha deciso anche quest'anno di partecipare con impegno all'energyday 08: nella notte tra il 25 e il 26 ottobre le insegne luminose della catena rimarranno spente, fornendo cos" un doppio contributo all'evento. La terza edizione dell'energyday invita infatti a "Spegnere la luce". La campagna ha il patrocinio dell'etichetta Consiglio-ECO JUMBO. L'elefante bianco su sfondo verde è sinonimo di prodotti selezionati, ecologici e socialmente sostenibili, in grado di soddisfare standard riconosciuti a livello mondiale. Nel settore dell'illuminazione, JUMBO adotta diversi modelli durevoli a risparmio energetico adatti ad ogni esigenza, anche nella classe di efficienza A. Tra gli altri, anche quelli forniti dal marchio internazionale Osram, uno dei produttori leader a livello mondiale nell'industria dell'illuminazione. ots Originaltext: Jumbo-Markt AG Internet: www.presseportal.ch Contatto: Jumbo-Markt SA Massimo Moretti Ufficio stampa Tel.: +41/44/805'62'33 Mobile: +41/79'788'48'09 E-mail: presse@jumbo.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: