Office féd. développement territorial

Sondaggio nel Cantone di Uri sulla situazione del territorio nella valle della Reuss

Berna (ots) - Nell'ambito degli studi di ottimizzazione della NFTA che la Confederazione sta realizzando in collaborazione con il Cantone di Uri, a partire dal 30 luglio prossimo verrà condotto un sondaggio tra la popolazione urana. Scopo dell'operazione è quello di ottenere dati aggiornati sui problemi riscontrati a livello territoriale. La Confederazione e le autorità del Cantone sperano che gli studi forniranno informazioni utili per la valutazione dei progetti Erstfeld e Gottardo nord messi in consultazione. Il 19 giugno 2000, il Consiglio federale ha approvato il progetto preliminare relativo alla variante di valle per il tronco ferroviario dal portale della galleria di Erstfeld fino alla regione a sud di Altdorf, impegnandosi altresì a creare nel Cantone di Uri le premesse per un'ottimizzazione delle tratte di accesso alla NFTA. Nel frattempo, su iniziativa del DATEC, si è costituito un comitato di accompagnamento e di coordinamento sotto la direzione dell'Ufficio federale dello sviluppo territoriale, nel quale siedono rappresentanti del Cantone di Uri, della Confederazione, e, se necessario, delle FFS come pure della AlpTransit Gottardo SA. Sul piano amministrativo, il comitato è coadiuvato da un gruppo di lavoro ad hoc. Diversi studi di ottimizzazione L'Ufficio federale dello sviluppo territoriale e l'Ufficio federale dei trasporti, in collaborazione con il suddetto comitato, hanno commissionato quattro studi: lo studio di fattibilità "Idea variante dorsale lunga", lo studio "Perfezionamento variante di valle Uri", lo studio "Individuazione dei problemi di assetto territoriale nella pianura della Reuss" e infine lo studio di pianificazione "Visione pianura della Reuss 2030", che è incentrato sul problema del coordinamento dello sviluppo degli insediamenti e del paesaggio con quello delle infrastrutture nazionali. Quest'ultimo studio intende ottimizzare in modo globale e a lungo termine lo sviluppo territoriale della valle della Reuss nel Cantone di Uri. Oltre agli attuali e futuri impianti ferroviari, lo studio prende in considerazione anche le strade cantonali, l'autostrada e le linee ad alta tensione. Inoltre viene anche affrontata la problematica relativa allo sviluppo degli insediamenti, al paesaggio e all'economia regionale. Sondaggio nel Cantone di Uri Nell'ambito dello studio "Individuazione dei problemi di assetto territoriale nella pianura della Reuss", verrà condotto un sondaggio telefonico su un campione rappresentativo degli abitanti della valle della Reuss, a cui sarà chiesto di esprimersi in merito a problemi attuali della loro regione come l'inquinamento fonico, l'evoluzione del traffico nonché lo sviluppo degli insediamenti e del paesaggio. Saranno interpellati gli abitanti di Altdorf, Attinghausen, Bürglen, Erstfeld, Schattdorf, Flüelen, Silenen, Sisikon e Seedorf. Per ogni Comune saranno intervistate 100 persone. Lo studio è stato affidato all'Istituto di ricerche GfS di Berna. Il suo obiettivo è stilare una lista delle priorità in materia di problemi del territorio, alla luce delle considerazioni fatte dalla popolazione. Già nello scorso mese di maggio si è discusso di queste priorità in seno alle autorità cantonali e comunali. Risultati alla fine dell'autunno Il comitato di accompagnamento e di coordinamento renderà noti i risultati dei quattro studi alla fine dell'autunno, contemporaneamente ai risultati del sondaggio. Tali risultati confluiranno nell'attuale procedura di approvazione dei progetti relativi al tronco di Erstfeld e al tronco nord del Gottardo (Altdorf/Rynächt). Essi serviranno alle discussioni e alle valutazioni per l'ottimizzazione del progetto messo in consultazione. L'Ufficio federale dello sviluppo territoriale invita la popolazione urana a partecipare al sondaggio. Tale collaborazione è fondamentale perché permette di tenere conto in modo ottimale degli interessi specifici della regione nelle ulteriori fasi della pianificazione. ots Originaltext: Ufficio federale dello sviluppo territoriale Internet: www.newsaktuell.ch Contact: Ufficio federale dello sviluppo territoriale Servizio d'informazione

Ces informations peuvent également vous intéresser: