Office fédéral de la communication

Dal 29 marzo 2002: il prefisso ad ogni chiamata, anche locale.

Bienne (ots) - Al più tardi a partire dal 29 marzo 2002 si dovrà comporre il prefisso anche per le chiamate locali. I numeri telefonici rimangono invariati, mentre il prefisso diventa parte integrante del numero. In questi giorni l'Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM) lancia una vasta campagna d'informazione sulla numerazione 2002. Obiettivi della numerazione 2002 In futuro occorrerà digitare il prefisso per tutte le chiamate telefoniche, anche per quelle stabilite nella zona locale come ad esempio per riservare un tavolo al ristorante, per prendere un appuntamento dal dottore o dal parrucchiere. È già possibile digitare il prefisso nella zona locale, ma dal 29 marzo quest'operazione sarà indispensabile. Il provvedimento si applica a tutti i numeri di telefono della rete fissa (anche i numeri ISDN e fax) e della rete mobile. Attualmente, sulla rete fissa solo il 13 % della popolazione digita il prefisso per le chiamate locali, sulla rete mobile, invece, lo fanno quasi il 90% degli utenti. Campagna d'informazione dell'UFCOM Un'indagine rappresentativa ha dimostrato che la numerazione 2002 è ancora poco conosciuta tra la popolazione e che gli intervistati in pratica non sanno quando sarà il termine ultimo. È pertanto assolutamente necessario lanciare una vasta campagna d'informazione tra la popolazione, poiché i preparativi in vista della numerazione 2002 possono essere fatti già sin d'ora. Occorre adattare al nuovo formato tutti i numeri di telefono che sono stati programmati senza il prefisso nella memoria degli apparecchi: ad esempio nei telefoni, fax, cellulari, computer, agende, impianti d'allarme o sistemi di sicurezza. Vanno anche controllati e, se necessario adattati, i timbri, gli stampati e le insegne. Nel mese di novembre 2001, ha inizio la prima fase della campagna con la quale si vuole informare mediante inserti sui giornali e pubblicità on line. Le esperienze fatte all'estero con progetti di questo genere hanno inoltre dimostrato che la popolazione aspetta il più possibile prima di cambiare le proprie abitudini. Per questo motivo, la seconda fase della campagna, prevista per febbraio - marzo 2002, si concentrerà maggiormente sul nuovo modo di comporre i numeri telefonici e sul termine ultimo del 29 marzo 2002. Verranno dunque impiegati i mass media classici (spot TV, manifesti, inserti). Per tutta la durata della campagna sarà a disposizione una hotline al numero 0800 210 210. Conseguenze sulle tariffe Per principio, la numerazione 2002 non influisce sulle tariffe. Si raccomanda tuttavia agli utenti che telefonano in preselezione d'informarsi presso il proprio operatore per conoscere le tariffe applicate a livello locale. Pubblicazione dei numeri a dieci cifre In linea di massima, ognuno è libero di scegliere come pubblicare il proprio numero di telefono. Non vi sono infatti disposizioni legali in merito. Tuttavia, si raccomandano i seguenti modi di pubblicazione: Internazionale: +41 32 765 43 21 oppure +41 327 654 321, Nazionale: 032 765 43 21 oppure 0327 654 321. È inoltre possibile impiegare la forma mista utilizzata in Svizzera +41 (0)32 765 43 21. Occorre tuttavia considerare che questo tipo di pubblicazione può confondere in particolare chi chiama dall'estero e spesso può indurre gli utenti a comporre numeri sbagliati. Nel marzo del 2000, la Commissione federale delle comunicazioni (ComCom) ha deciso d'introdurre il 29 marzo 2002 il cosiddetto piano di numerazione chiuso. In questo modo è possibile garantire un numero sufficiente di elementi d'indirizzo (numeri). Il piano di numerazione chiuso (stesso modo di comporre i numeri per le chiamate locali e nazionali) permette una gran flessibilità nell'attribuzione di serie di numeri. È infatti considerevolmente aumentata la domanda di numeri vista la crescita registrata sul mercato delle telecomunicazioni in seguito alla liberalizzazione e allo sviluppo tecnologico (ad es. Internet e telefonia). ots Originaltext: UFCOM Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: UFCOM Ufficio federale delle comunicazioni, Servizio stampa; Elisabeth Hasler, Responsabile della comunicazione NUM 2002, tel. +41 32 327 55 88. Informazioni supplementari: www.num2002.ch e Hotline 0800 210 210.

Ces informations peuvent également vous intéresser: