Office vétérinaire fédéral

Modifica dell'ordinanza sulle epizoozie: avvio della procedura di consultazione

    Berna (ots) - Due malattie polmonari dei suini, la polmonite enzootica (PE) e l'actinobacillosi (APP), devono essere combattute in modo coordinato a livello svizzero. A tale scopo verrebbe inserito nell'ordinanza sulle epizoozie (OFE) il cosiddetto risanamento di superficie. Il Dipartimento federale dell'economia (DFE) pone oggi in consultazione questi e altri adeguamenti dell'OFE.

    La legislazione sulle epizoozie deve essere adeguata periodicamente al più recente stato della ricerca scientifica, alle nuove minacce rappresentate dalle epizoozie e agli insegnamenti tratti dalla pratica. L'attuale modifica dell'ordinanza riguarda principalmente due malattie polmonari dei suini: la polmonite enzootica (PE) e l'actinobacillosi (APP). L'esperienza insegna che è possibile combattere con successo queste due epizoozie soltanto risanando contemporaneamente tutti gli effettivi di suini in una regione prescelta.

    Visto che il risanamento di certe regioni ha già compiuto notevoli progressi, la lotta alla PE e all'APP può ora essere prescritta in modo vincolante su tutto il territorio nazionale; le rispettive modifiche dell'ordinanza sulle epizoozie (OFE) vengono poste oggi in consultazione.

    Nel contempo vengono inserite nell'OFE ulteriori modifiche. In caso di BSE, ad esempio, non sarà più necessario, in futuro, uccidere tutti i discendenti dell'animale in questione, ma soltanto quelli nati durante i due anni che precedono la diagnosi della BSE. Da alcuni studi effettuati di recente risulta che la trasmissione della BSE dalla vacca al vitello è altamente improbabile e che, in tale eventualità, ciò si verifica al massimo nei due anni che precedono la manifestazione di questa epizoozia.

    Allo scopo di prevenire in modo ancora più efficace l'introduzione di epizoozie, sono previste altre limitazioni per quanto riguarda il foraggiamento dei suini da ingrasso con rifiuti dei pasti. L'entrata in vigore delle modifiche dell'OFE è prevista per il 1° gennaio 2003.

    Informazioni dettagliate si trovano nel testo dell'ordinanza riveduta e nel relativo rapporto esplicativo - su Internet sotto:

http://www.bvet.admin.ch/info-service/i/vernehmlassungen/020710_entwu rf_tsv.pdf http://www.bvet.admin.ch/info-service/i/vernehmlassungen/020710_erl_a end_tsv.pdf

ots Originaltext: UFV
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Sabina Büttner
Ufficio federale di veterinaria, Settore Diritto
Tel. +41/31/323'58'27



Plus de communiques: Office vétérinaire fédéral

Ces informations peuvent également vous intéresser: