Office fédéral de l'agriculture

I contadini dediti all'agricoltura biologica auspicano un maggior contatto con la ricerca in tale ambito

    Berna (ots) - Le Stazioni di ricerche dell'Ufficio federale dell'agricoltura (UFAG) intendono rafforzare i contatti e lo scambio di conoscenze con i contadini che praticano l'agricoltura biologica. Da un sondaggio fra i produttori è emerso che essi auspicano un miglior dialogo con il settore della ricerca a favore dell'agricoltura biologica.

    Nell'autunno 2001, l'UFAG ha incaricato l'istituto Interface - Institut für Politikstudien di svolgere un sondaggio tra i contadini dediti all'agricoltura biologica per appurare se i produttori sono a conoscenza delle attuali prestazioni di ricerca nell'ambito dell'agricoltura biologica, se sono auspicati ulteriori miglioramenti e in quali ambiti occorre intensificare l'attività di ricerca.

    I risultati del sondaggio mostrano che i produttori che praticano l'agricoltura biologica consultano essenzialmente riviste specializzate e scambiano le proprie conoscenze soprattutto con i propri colleghi di lavoro. Importanti per il trasferimento di conoscenze sono, inoltre, i servizi specializzati nell'ambito dell'agricoltura biologica, ovvero i Servizi di controllo, il Servizio cantonale di consulenza biologica, l'Istituto di ricerche dell'agricoltura biologica (IRAB) nonché l'organizzazione ombrello Biosuisse.

    I produttori affermano di avere un minor contatto con le Stazioni di ricerche agricole, tuttavia dal sondaggio emerge una valutazione positiva degli istituti di ricerche come pure il desiderio di instaurare un dialogo con tale settore.

    Complessivamente, il 60 per cento degli interpellati manifesta interesse ad essere contattato dalle Stazioni di ricerche, il 20 per cento auspica un colloquio diretto, ad esempio in occasione di una manifestazione o di un workshop.

    I contatti e lo scambio di conoscenze con i contadini dediti all'agricoltura biologica devono quindi essere intensificati. Le Stazioni di ricerche agricole e l'IRAB lavorano in stretta collaborazione e si assumono maggiori responsabilità nell'ambito della ricerca a favore dell'agricoltura biologica. Attualmente si sta lavorando alla creazione di un Servizio di coordinamento per la ricerca nell'ambito dell'agricoltura biologica.

ots Originaltext: UFAG
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Ufficio federale dell'agricoltura
Servizio della stampa e dell'informazione

Jacques Morel
Vicedirettore
Tel. +41/31/322'25'03

Urs Gantner
Capo dello Stato maggiore della ricerca
Tel. +41/31/322'25'74



Plus de communiques: Office fédéral de l'agriculture

Ces informations peuvent également vous intéresser: