Office fédéral de l'agriculture

Indetta per la prima volta la vendita all'asta di quote di contingente doganale per animali da allevamento della specie bovina

    Berna (ots) - L'Ufficio federale dell'agricoltura (UFAG), per la prima volta, ha indetto la vendita all'asta di quote di contingente doganale per 600 animali da allevamento della specie bovina. Il contingente doganale ammonta complessivamente a 1200 animali l'anno. Considerati gli sviluppi incerti dell'ESB in Europa, per tutto il 2001 fino al primo semestre 2002, l'UFAG aveva rinunciato ad indire una vendita all'asta. I bovini da allevamento possono essere importati soltanto da Paesi nei quali la Svizzera è autorizzata ad esportare animali da allevamento della specie bovina.

    Le offerte devono essere presentate, in conformità delle condizioni di pubblicazione, entro il 5 agosto 2002, servendosi dell'apposito modulo, all'Ufficio federale dell'agricoltura, Divisione principale Ricerca e consulenza, Sezione Allevamento, Mattenhofstrasse 5, 3003 Berna. La documentazione completa relativa alla pubblicazione e il modulo d'offerta possono essere richiesti al succitato indirizzo oppure contattando lo 031/322'25'44/22.

ots Originaltext: Ufficio federale dell'agricoltura
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Rudolf Michlig
Sezione allevamento
Tel. +41/31/322'25'55

Ufficio federale dell'agricoltura
Servizio della stampa e dell'informazione



Plus de communiques: Office fédéral de l'agriculture

Ces informations peuvent également vous intéresser: