Office fédéral de l'agriculture

Roma - "Vertice sull'alimentazione mondiale cinque anni dopo"

    Berna (ots) - Pascal Couchepin, capo del DFE, guiderà la delegazione svizzera che parteciperà ai lavori del "Vertice sull'alimentazione mondiale cinque anni dopo" previsto dal 10 al 13 giugno a Roma. Il vertice ONU sarà l'occasione per ribadire gli impegni assunti nel 1996 con la "Dichiarazione di Roma sulla sicurezza alimentare mondiale". I partecipanti al vertice che si terrà nella sede principale dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (FAO) sono invitati ad adottare provvedimenti affinché il numero di persone che soffrono la fame possa venir dimezzato entro il 2015. La lotta contro la povertà e lo stanziamento di fondi supplementari per lo sviluppo della produzione di derrate alimentari verranno definiti in modo vincolante.

    La delegazione svizzera è composta da rappresentanti dell'Ufficio federale dell'agricoltura (UFAG), della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) nonché di diverse organizzazioni non governative (ONG). Essa è disposta a partecipare attivamente all'elaborazione di un codice per il diritto all'alimentazione.

ots Originaltext: UFAG
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Ufficio federale dell'agricoltura
Jacques Chavaz
Vicedirettore
Tel. +41/31/322'25'01



Plus de communiques: Office fédéral de l'agriculture

Ces informations peuvent également vous intéresser: