Office fédéral de l'agriculture

Aumento del 3 per cento dei contingenti lattieri

    Berna (ots) - In data odierna, il Consiglio federale ha deciso di aumentare del 3 per cento il volume totale dei contingenti lattieri. Il quantitativo supplementare di 90'000 tonnellate potrà essere prodotto già nell'anno lattiero in corso. Un aumento dei contingenti lattieri a partire dal 1o maggio 2001 era già stato dibattuto lo scorso inverno. Sulla scorta di uno scambio d'idee con le organizzazioni dei produttori, in gennaio il Dipartimento federale dell'economia aveva tuttavia deciso di differire la proposta di aumento generalizzato dei contingenti. Visto il perdurare della buona situazione sul mercato dei latticini, addetti alla valorizzazione e produttori di latte hanno ritenuto opportuno adeguare il volume totale ed hanno pertanto proposto un aumento del 3 per cento del quantitativo di latte.

    Il nuovo anno lattiero è iniziato il 1o maggio 2001. Il Consiglio federale aveva espresso la volontà di informare al più presto i produttori di latte sull'entità dei contingenti per il periodo in corso. La decisione ha potuto venir presa in tempi rapidi in quanto i lavori preparatori e le consultazioni in vista di un aumento avevano già avuto luogo in gennaio.

    Grazie a questa modifica dell'ordinanza concernente il contingentamento della produzione lattiera i produttori possono disporre di un quantitativo supplementare pari al 3 per cento dei contingenti assegnati all'inizio dell'anno lattiero. Ciò corrisponde a una quantità suppletiva di 90'000 tonnellate circa.

    Parallelamente all'adeguamento del volume totale sono stati aumentati anche i contingenti supplementari. Per i produttori che quest'anno acquisteranno un animale proveniente dalla regione di montagna il contingente supplementare per il prossimo anno lattiero non ammonterà più a 1'500 kg, bensì a 2'000 kg.

ots Originaltext: Ufficio federale dell'agricoltura
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Ufficio federale dell'agricoltura, Andreas Galler, Sezione
Contingentamento lattiero, tel. 031/322 26 35



Plus de communiques: Office fédéral de l'agriculture

Ces informations peuvent également vous intéresser: