Secrétariat d'Etat à l'économie

Visita del ministro dell'economia lituano Petras Cesna al consigliere federale Pascal Couchepin

Berna (ots) - Il consigliere federale Pascal Couchepin, capo del Dipartimento federale dell'economia, riceverà lunedì prossimo 27 maggio 2002 Petras Cesna, ministro dell'economia lituano. La visita prevede la firma di un accordo inteso a evitare la doppia imposizione. Il ministro dell'economia lituano, Petras Cesna, giungerà in Svizzera per una visita di diversi giorni, accompagnato da una delegazione di uomini d'affari lituani. Nel programma è inclusa la firma a Berna, con il consigliere federale Couchepin, di un accordo inteso a evitare la doppia imposizione. La Svizzera e la Lituania disporranno d'ora in poi di una solida base contrattuale sul piano economico, che comprenderà inoltre un accordo di libero scambio e un accordo di protezione degli investimenti. I colloqui con il capo del DFE e successivamente con il segretario di Stato David Syz verteranno essenzialmente sulla situazione economica attuale, sul processo di riforma in Lituania e sui rapporti economici bilaterali. Negli ultimi dieci anni, da quando la Lituania è divenuta indipendente, questi ultimi si sono intensificati. Questa è anche una conseguenza dell'accordo di libero scambio in vigore dal 1994. La Lituania ha una superficie pari a una volta e mezzo quella della Svizzera e conta 3,7 milioni di abitanti. Essa ambisce ad aderire all'UE e si colloca oggi fra i 15 principali candidati all'adesione. SEDUTA FOTOGRAFICA alle ore 9.50 prima del colloquio Palazzo federale Est, ufficio 40 ots Originaltext: seco Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: Leo Ribeli seco Politica per Paesi Europa tel. +41/31/324'08'83 Katja Mäder Servizio della comunicazione DFE tel. +41/31/322'39'60

Ces informations peuvent également vous intéresser: