Ministère public de la Confédération

Procedura per presunta violazione del segreto d'ufficio da parte di agenti della Confederazione

Il Consiglio federale designa un rappresentante del procuratore generale della Confederazione

    Berna (ots) - Il Consiglio federale ha designato Arthur Hublard, già procuratore generale del Canton Jura, rappresentante straordinario del procuratore generale della Confederazione per condurre una procedura d'inchiesta di polizia giudiziaria del Ministero pubblico della Confederazione (MPC) relativa a una violazione del segreto d'ufficio.

    In seguito a una denuncia di fine giugno 2001, il MPC ha avviato una procedura d'inchiesta di polizia giudiziaria contro agenti non identificati della Confederazione per violazione del segreto d'ufficio (art. 320 CP) e violazione dell'obbligo di discrezione (art. 35 LPD). La procedura è in relazione con la pubblicazione, in un articolo di un quotidiano, di informazioni contenute in un rapporto confidenziale dell'Ufficio federale di polizia (UFP). Per questo motivo, la procedura è rivolta anche contro gli autori della pubblicazione in questione, che sono sospettati di partecipazione alla violazione del segreto d'ufficio e di pubblicazione di deliberazioni ufficiali segrete (art. 293 CP).

    Considerato che gli autori della violazione del segreto d'ufficio vanno ricercati fra i collaboratori dell'UFP e del MPC, il Ministero pubblico della Confederazione ha chie-sto di affidare la direzione della procedura a una personalità esterna che possa con-durre le indagini con la dovuta indipendenza. Un tale modo di procedere si fonda sull'articolo 16 capoverso 3 della legge federale sulla procedura penale, che prevede appunto che il Consiglio federale può designare, per casi speciali, altri rappresentanti del Ministero pubblico.

ots Originaltext: MPC
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Hansjürg Mark Wiedmer, capo dell'informazione, Ministero pubblico
della Confedera-zione, tel. +41 31 322 81 69



Plus de communiques: Ministère public de la Confédération

Ces informations peuvent également vous intéresser: