Office féd. de la statistique

Diplomi nel 1999: Le donne guadagnano ulteriore terreno

    Neuchâtel (ots) - Nel 1999, la quota di diplomi ottenuta dalle donne è cresciuta a tutti i livelli della formazione, e in particolare nell'ambito della maturità professionale e della formazione professionale superiore.

    Nel grado secondario II, dopo un continuo calo negli ultimi dieci anni, i diplomi di tirocinio hanno registrato nuovamente leggeri aumenti. Nel grado terziario sono stati rilevati un nuovo rialzo delle formazioni professionali superiori, dopo una fase di stabilizzazione, e un leggero calo dei diplomi nel settore universitario, mentre i titoli di studio postdiploma sono aumentati soprattutto nel settore universitario.

    Quota di donne in crescita a livello di diplomi

    Nel 1999, in Svizzera sono stati ottenuti complessivamente quasi 133'000 diplomi. Di questi, 59'000 (45%) sono stati rilasciati a donne, il che rappresenta quasi il 5% in più dell'anno precedente. Le donne hanno registrato una crescita particolarmente marcata a livello di diplomi di maturità professionale e di formazione professionale superiore.

    Tirocinio: tendenza al rialzo soprattutto per le donne

    Negli ultimi due anni si è arrestata la continua tendenza al ribasso dei diplomi di tirocinio. I leggeri aumenti registrati sono tuttavia da attribuire in gran parte alle annate con tassi di natalità nuovamente in crescita. Nel 1999, hanno terminato una formazione professionale circa 55'000 giovani, pari all'1% circa in più dell'anno precedente. Rispetto al 1995, l'aumento è stato del 3%; per le donne, in questo periodo l'aumento è stato superiore alla media: 8%. Nel complesso, la quota dei diplomi nelle professioni soggette alla LFPr è leggermente aumentata. Circa la metà degli uomini ha ottenuto un attestato di capacità nei rami industria del metallo/industria meccanica e amministrazione/ufficio, mentre due terzi delle donne hanno completato una formazione nei rami amministrazione/ufficio, vendita o sanità.

    Maturità professionale: prevalgono ancora gli uomini - ma le donne progrediscono

    Benché rispetto all'anno precedente le donne abbiano nuovamente fatto netti progressi (+15%), nel 1999 circa due terzi dei 6000 diplomi complessivi di maturità professionale sono stati ancora rilasciati a uomini. La dominanza degli uomini è evidente soprattutto a livello di maturità professionale tecnica: a malapena le donne hanno ottenuto il 10% dei diplomi. Per quanto riguarda la maturità professionale commerciale, invece, il rapporto tra i sessi è mutato a favore delle donne (55%). Oltre tre quarti delle donne hanno conseguito una maturità professionale nel settore commerciale e quasi due terzi degli uomini nel settore tecnico.

    Più donne che uomini con un diploma di maturità

    Nel 1999 i licei hanno rilasciato complessivamente quasi 15'000 diplomi di maturità, circa il 3% in meno dell'anno precedente. Negli ultimi dieci anni, tuttavia, in Svizzera la quota dei diplomi di maturità è salita dal 12 al 18%: quasi un quinto dei diciannovenni è quindi in possesso di una maturità e ha accesso a uno studio universitario. La quota di donne è cresciuta ulteriormente (53%). Nella Svizzera occidentale e nelle zone urbane, la quota delle maturità è nettamente più elevata che nella Svizzera tedesca o nelle regioni rurali.

    I diplomi di scuola media di diploma (SMD III) sono rimasti stabili appena al di sotto di quota 2000.

    Sempre più donne seguono una formazione professionale superiore

    Dopo una forte crescita nell'ultimo decennio, a partire dalla metà degli anni Novanta il numero dei diplomi si era stabilizzato. Nel 1999 è stato osservato nuovamente un leggero incremento. Hanno registrato un aumento superiore alla media soprattutto gli esami di professione (circa 8000 in totale), anche perché negli ultimi anni è stata offerta una selezione di nuove formazioni interessanti. Negli ultimi cinque anni, il numero di uomini è ristagnato, mentre quello delle donne è aumentato del 15%.

    Scuole specializzate superiori: gli ultimi diplomi...

    Nel 1999 sono state terminate le ultime scuole specializzate superiori e sono quindi stati rilasciati gli ultimi diplomi corrispondenti. Oggi, gran parte delle ex scuole specializzate superiori possiede lo status di scuola universitaria professionale.

    Scuole universitarie: prosegue la stabilità a livello di diplomi

    Nel 1999, le scuole universitarie svizzere hanno rilasciato più di 9'000 licenze e diplomi. Rispetto all'anno precedente, questo numero è rimasto praticamente invariato (-1%). Con oltre 2'600 titoli, pari al 29% del totale, le scienze sociali sono il settore in cui ne è stato rilasciato il maggior numero, seguite dalle scienze esatte e naturali (16% del totale), dal diritto e dalle scienze economiche (15% ciascuno). Vengono poi medicina e farmacia con quasi 1'200 diplomi (13%) e infine le scienze tecniche con 1'100 diplomi (12% del totale). Quasi il 43% delle licenze e dei diplomi è stato conseguito da donne. In generale, le donne sono in maggioranza nelle scienze sociali, dove ottengono quasi due terzi delle licenze (65%). Nei settori medici si osserva la parità dei sessi. Le donne sono ancora ben rappresentate tra i giuristi (45%), per poi farsi più rare nelle scienze tecniche, dove hanno ottenuto solo il 18% dei diplomi.

    Nel 1999, i titoli di dottore hanno coronato gli sforzi di oltre 2'700 candidati, di cui tre quarti nella Svizzera tedesca. Anche qui prevale la stabilità, visto che il numero di dottorati è diminuito pochissimo tra il 1998 e il 1999 (-2%). Un terzo dei dottorati è stato rilasciato nelle scienze esatte e naturali, un altro terzo in medicina e farmacia e l'ultimo terzo si suddivide in parti quasi uguali tra gli altri rami di studio. Da notare ancora che le donne hanno ottenuto il 31% del totale dei dottorati.

    Nuove pubblicazioni:     UST, Examens finaux en 1999, Neuchâtel 2000, n. d'ordinazione     140-9900, prezzo franchi 10.-     UST, Maturités en 1999, Neuchâtel 2000, n. d'ordinazione 131-9900,     prezzo franchi 4.-     UST, Examens finaux des hautes écoles en 1999, Neuchâtel 2000, n.     d'ordinazione 130-9900, prezzo franchi 7.-

    Altre pubblicazioni:     Actualités OFS, Statistique des contrats d'apprentissage 1999,     Neuchâtel 2000, n. d'ordinazione 365-9900     Actualités OFS, Statistique des diplômes des écoles techniques et     des écoles supérieures, 1999, Neuchâtel 2000,     n. d'ordinazione 370-9900     Actualités OFS, Statistique des diplômes "Examens professionnels     et examens professionnels supérieurs", 1999, Neuchâtel 2000,     n. d'ordinazione 372-9900     Actualités OFS, Statistique des diplômes "Formations     professionnelles supérieures non réglementées au niveau fédéral",     1999, Neuchâtel 2000, n. d'ordinazione 371-9900

ots Originaltext: UFS
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Anton Rudin, UST, Sezione formazione scolastica e professionale,
tel. +41 32 713 66 93
Stéphane Cappelli, UST, Sezione università e scienza,
tel. +41 32 713 65 99

Per ordinazioni: tel. +41 32 713 66 93, fax +41 32 713 65 46,
e-mail: anton.rudin@bfs.admin.ch.

Maggiori informazioni sono disponibili nel sito Internet dell'UST
all'indirizzo: http://www.statistik.admin.ch.



Ces informations peuvent également vous intéresser: