Office fédéral de la culture

Giovani designer svizzeri alla mostra Talente 2001

Berna (ots) - La stilista Bozena Civic e la coppia di designer Therese Naef e Farzaneh Moinian rappresentano la Svizzera alla mostra Talente 2001 a Monaco di Baviera. Il contributo ufficiale della Svizzera, che vi partecipa regolarmente dal 1987, è curato e finanziato dall'Ufficio federale della cultura. La mostra Talente 2001 si svolge nel quadro della 53esima Fiera internazionale dell'artigianato e resterà aperta dall'8 al 14 marzo 2001. La mostra Talente, suddivisa nelle due sezioni "Design" e "Tecnica", offre ai giovani designer provenienti da tutto il mondo la possibilità di presentare il proprio lavoro al grande pubblico. L'età massima per partecipare è fissata a 30 anni per la sezione "Design" e a 35 per la sezione "Tecnica". Su proposta della Commissione federale delle arti applicate vi partecipano per la Svizzera la stilista Bozena Civic di Holziken/AG e i due designer Therese Naef di Niederlenz/AG e Farzaneh Moinian di Zurigo. Bozena Civic (1973) presenta degli abiti-oggetto che indagano il rapporto esistente tra corpo e indumento nella generazione @. Per documentare il suo lavoro la stilista ha fotografato alcuni amici che indossano i suoi capi. I singoli pezzi, tagliati al computer e ricomposti su un cartamodello virtuale, sono usati per vestire i suoi amici (quasi fossero i manichini delle vetrine) e possono essere stampati e ricostruiti dando sfogo alla propria fantasia. La collezione è completata da illustrazioni di accessori, tra cui orologi, bijoux e altri oggetti. I singoli capi della collezione sono visibili anche al sito web (www. xcult.org/identity) dove, cliccando sull'apposito bottone, si lasciano abbinare ai visi degli amici, assumendo cos" varianti inedite. I due designer Therese Naef (1971) e Farzaneh Moinian (1972) sono gli autori di un sistema di cassette delle lettera dal nome berta & paul, realizzato in un laboratorio protetto di Lenzburg. In collaborazione con delle persone andicappate hanno voluto sviluppare un prodotto moderno, concorrenziale e aderente alle esigenze del mercato, rispettando le possibilità di un laboratorio protetto. Il sistema berta & paul si compone di due elementi, un vano per le lettere e un secondo per gli oggetti di maggiori dimensioni. Grazie alla sua costruzione modulare la cassetta delle lettere è utilizzabile sia per le case unifamiliari che per interi condomini. Esiste in versione da parete e da appoggio e consente cos" un impiego variegato che soddisfa qualsiasi esigenza. Il sistema berta & paul corrisponde alle norme svizzere ed europee e si impone per il suo design nel contesto assai monotono di questo genere di oggetti di uso quotidiano. ots Originaltext: UFC Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: Ufficio federale della cultura, Comunicazione Patrizia Crivelli, Ufficio federale della cultura, Servizio arti applicate, tel. +41 31 322 92 77, e-mail: patrizia.crivelli@bak.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: