DDC

Invito all'appuntamento foto e video

Primo volo di beni di prima necessità svizzeri a favore dei profugh Gentili Signore, Egregi Signori, Berna (ots) - lunedì 29 ottobre p.v. avrà luogo il primo trasporto via aria di beni di soccorso svizzeri a favore dei profughi dell'Afghanistan. La macchina, un Iljuschin del tipo IL-76TD, trasporterà 500 tende a piramide (41 t) e 2500 sacchi a pelo (4 t). Il volo decollerà da Zurigo nel pomeriggio. Per l'occasione, la Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) vi invita a un appuntamento foto e video lunedì 29 ottobre 2001, alle 10.30 davanti al bar Bye Bye, aeroporto di Zurigo, scalo B Per informazioni e brevi statement sono a vostra completa disposizione: - Daniel Beyeler, DSC-CSA; esperto in logistica, accompagnerà il volo in Turkmenistan - Bosco Büeler, DSC-CSA; esperto in logistica, accompagnerà il volo in Turkmenistan - Markus Hischier, DSC, Aiuto umanitario; materiale, tecniche d'intervento e trasporti - Joachim Ahrens, DSC, Media e comunicazione; portavoce dell divisione Aiuto umanitario Indicazioni importanti - Siete pregati di presentarvi puntualmente. Un bus-navetta vi porterà sul campo di rullaggio, dove per un'ora potrete osservare e fotografare/filmare le operazioni dell'aereo. Non sarà possibile prendere in considerazione i rappresentanti dei media che si presenteranno in ritardo. - Misure di sicurezza maggiori: siete pregati di portare assolutamente con voi un documento d'identità e la tessera di giornalista. Riceverete il badge che vi consente l'accesso al campo di rullaggio solo dopo l'accreditamento. - Vi preghiamo di confermare la vostra partecipazione al numero di telefono 031 322 31 09 o al numero di fax 031 324 13 48 (signora Gürler). Cordialmente ots Originaltext: DSC Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: DIREZIONE DELLO SVILUPPO E DELLA COOPERAZIONE (DSC) Media e comunicazione

Ces informations peuvent également vous intéresser: