Dép. féd. enviro., transp., énerg., comm

Il Consiglio federale fissa i nuovi obiettivi strategici della Posta e di Swisscom

    Berna (ots) - Il Consiglio federale, nella sua veste di proprietario della Posta e di Swisscom, ha definito gli obiettivi strategici che le due aziende sono chiamate a raggiungere nel periodo 2002 - 2005. Secondo la legge, gli obiettivi strategici fissati dal Consiglio federale devono essere fissati ogni quattro anni. Considerate le esperienze positive con i precedenti obiettivi per il periodo 1998 - 2001, non è stato necessario procedere ad una rielaborazione completa, ma si è trattato solamente di adeguare alcuni obiettivi al contesto attuale e alle nuove condizioni quadro. Le questioni dell'ulteriore sviluppo del settore postale e della modifica della quota di maggioranza detenuta dalla Confederazione in Swisscom non sono trattate nell'ambito degli obiettivi strategici. Nel corso di quest'anno, il Consiglio federale prenderà altre decisioni in merito a queste importanti condizioni quadro per la Posta e Swisscom.  

ots Originaltext: DETEC
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
ATEC Dipartimento federale dell'Ambiente, dei Trasporti,
dell'Energia e delle Comunicazioni
Servizio stampa



Plus de communiques: Dép. féd. enviro., transp., énerg., comm

Ces informations peuvent également vous intéresser: