Dép. féd. enviro., transp., énerg., comm

Prolungamento del termine per le radio diffuse via cavo

Berna (ots) - Il Consiglio federale ha prolungato di un anno, vale a dire fino alla fine del 2002, il termine fissato inizialmente per l'inizio della diffusione dei programmi di Swiss Music Radio, Hit Radio e SwissKlassikRock, tre programmi radiofonici trasmessi via cavo a livello di regione linguistica. Beneficiari di una concessione dal dicembre 2000, queste emittenti avrebbero dovuto iniziare le loro attività entro il 12 dicembre 2001. Queste tre radio propongono dei programmi tematici musicali diffusi via cavo, che quindi necessitano di uno spazio nella rete via cavo. Poiché le capacità di molte importanti reti via cavo sono sfruttate in modo completo, i negoziati con gli esercenti sono talora assai difficili. Se le tre radio via cavo non iniziano la loro diffusione entro i prossimi 12 mesi, Il Dipartimento federale dell'Ambiente, dei Trasporti, dell'Energia e delle Comunicazioni può ritirare loro la concessione. Il Consiglio federale ha inoltre iscritto nella concessione di Swiss Music Radio il diritto di trasmettere il programma via satellite a un pubblico internazionale. ots Originaltext: ATEC Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: ATEC Dipartimento federale dell'Ambiente, dei Trasporti, dell'Energia e delle Comunicazioni Servizio stampa e dell'informazione

Ces informations peuvent également vous intéresser: