Dép. féd. enviro., transp., énerg., comm

Il Consiglio federale nomina il nuovo direttore dell'Ufficio federale dell'energia

Berna (ots) - Il Dr. Walter Steinmann, direttore dell'ufficio dell'economia e del lavoro del Cantone Soletta, è stato nominato nuovo direttore dell'Ufficio federale dell'energia. A partire dal 1 luglio 2001, egli sostituirà in questa carica l'attuale direttore Eduard Kiener, giunto all'età del pensionamento. Walter Steinmann, 50 anni, originario di Basilea ha studiato economia politica ed economia aziendale all'università di Zurigo, conseguendo la laurea nel 1976. Nel 1988 ha completato la sua formazione accademica con il titolo di Dr. rer. soc. presso l'ateneo di Costanza. Dopo essere stato assistente all'università di Zurigo e all'Istituto per la pianificazione nazionale, regionale e locale (ORL) del Politecnico federale di Zurigo, nel 1981 ha assunto la carica di primo delegato alle questioni economiche del Cantone di Basilea Campagna. A partire dal 1988 ha svolto la stessa funzione presso il Cantone Soletta, prima di essere nominato, nel 1994, direttore dell'ufficio cantonale solettese dell'economia e del lavoro, di cui fa parte anche il servizio cantonale dell'energia. Nel 1988 il dottor Steinmann ha inoltre assunto una carica a tempo parziale quale segretario della Conferenza dei direttori cantonali dell'economia pubblica. L'Ufficio federale dell'energia è incaricato di preparare e di concretizzare le decisioni del Dipartimento, del Consiglio federale e del Parlamento in materia di politica energetica. In questa funzione esso collabora strettamente con i Cantoni, le organizzazioni economiche, dei consumatori e della protezione dell'ambiente. In un prossimo futuro, il nuovo direttore dell'UFE sarà chiamato ad affrontare importanti sfide, tra cui l'attuazione della legge sul mercato dell'energia elettrica - con i nuovi compiti di regolazione del mercato - il futuro dell'energia idroelettrica, la revisione della legge sull'energia nucleare, le procedure di smaltimento delle scorie radioattive e il raggiungimento degli obiettivi definiti nel programma Svizzera Energia, lanciato recentemente. ots Originaltext: DATEC Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: DATEC Dipartimento federale dell'Ambiente, dei Trasporti, dell'Energia e delle Comunicazioni, Servizio stampa, tel. +41 31 322 55 11.

Ces informations peuvent également vous intéresser: