Dép. féd. enviro., transp., énerg., comm

Indagini e test invece della consueta analisi del tasso alcolemico nel sangue?

    Berna (ots) - Indagini e test sui conducenti di veicoli sostituiranno la consueta analisi del tasso alcolemico nel sangue? La Commissione dei trasporti e delle telecomunicazioni del Consiglio nazionale (CTT-CN), impegnata con l´esame preliminare della revisione della legge federale sulla circolazione stradale, intende valutare nell´ambito di una procedura di consultazione la praticabilità del nuovo progetto "Medralex".

    Il progetto "Medralex", elaborato dall´Istituto di medicina legale dell´Università di Zurigo, si discosta dalle proposte contenute nel progetto di legge del Consiglio federale e nella decisione del Consiglio degli Stati relativi alla revisione della legge federale sulla circolazione stradale. Parallelamente all´abbassamento del tasso limite di alcolemia allo 0,5 per mille, Medralex ritiene necessaria l´introduzione dell´analisi dell´alito in assenza di sospetti. Gli esiti dell´analisi del sangue continueranno ad essere fondamentalmente il mezzo probatorio più importante.

    Tuttavia, e questa è la novità di Medralex, è proprio a tale tipo di analisi che si dovrebbe poter rinunciare in futuro, in base a considerazioni più complesse: l´incapacità alla guida non è dovuta soltanto all´effetto di alcol, stupefacenti o medicinali, ma anche a stati di sovraffaticamento, problemi psichici o disturbi della salute. Per questo Medralex propone di documentare e stabilire lo stato del conducente in un momento giuridicamente rilevante mediante indagini mediche e di polizia standardizzate. Oltre all´esame medico, queste indagini comprenderebbero test rapidi per l´accertamento dell´assunzione di stupefacenti e prove di abilità, allo scopo di valutare la cosiddetta "attenzione divisa", l´"orologio interno", il senso dell´equilibrio e la capacità di coordinazione dei movimenti.

    La procedura di consultazione si concluderà il 31 gennaio 2001 e coinvolgerà tutti i Cantoni, il Tribunale federale nonché le associazioni dei trasporti e di altri settori specializzati.

    Allegato:     documentazione relativa alla procedura di consultazione

ots Originaltext: DATEC Dipartimento federale dell´Ambiente, dei
Trasporti, dell´Energia e delle Comunicazioni
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Consigliere nazionale Duri Bezzola, Presidente della CTT - CN,
tel. +41 79 610 33 89. Edith Bachmann, segretaria della commissione,
tel. +41 31 322 98 17.



Plus de communiques: Dép. féd. enviro., transp., énerg., comm

Ces informations peuvent également vous intéresser: