Département fédéral des finances

Centri di servizi regionali - Il Consiglio federale è disposto a elaborare un rapporto

(Titolo originale: Il Consiglio federale è disposto a elaborare un rapporto sull'istituzione da parte della Confederazione di centri di servizi regionali) Berna (ots) - Un gruppo di lavoro interdipartimentale sarà incaricato di elaborare un rapporto concernente la decentralizzazione, al fine di esaminare in che misura l'istituzione di centri di servizi regionali possa permettere d'attenuare il crescente sentimento di distacco manifestato da certe regioni nei confronti della Confederazione. In data odierna il Consglio federale ha dato la sua disponibilità ad accogliere un postulato del consigliere agli Stati argoviese Thomas Pfisterer. Nel suo postulato, il consigliere agli Stati Thomas Pfisterer (PLR/AG) chiedeva al Governo d'analizzare come l'istituzione da parte della Confederazione di centri di servizi regionali potesse contribuire a rendere l'amministrazione più vicina ai cittadini e a suoi clienti. Nella motivazione l'autore del postulato constatava che parecchie regioni del nostro Paese provano un crescente sentimento di distacco nei confronti della Confederazione. Alla luce di questa evoluzione egli ritiene che un decentramento progressivo dell'amministrazione costituirebbe una misura adeguata per rafforzare la presenza della Confederazione e renderla più vicina ai cittadini. Con questa misura verrebbero pure migliorate la qualità delle prestazioni fornite ai Cantoni, alla popolazione e alle imprese nonché l'efficacia della stessa amministrazione federale. L'obiettivo principale del suo intervento non è di dislocare interi Uffici federali di stanza a Berna. La direzione degli Uffici rimanerrebbe nella capitale federale mentre solo le prestazioni che giustifichino tale dislocamento verrebbero raggruppate e fornite in modo decentralizzato. Il Consiglio federale è disposto ad accogliere il postulato. Esso incaricherà un gruppo di lavoro interdipartimentale di esaminare il dossier e di sottoporgli un progetto di rapporto che tratti le questioni sollevate. ots Originaltext: DFF Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: Roland Favre Segreteria generale del DFF Tel. +41/31/322'60'57 Dipartimento federale delle finanze Comunicazione 3003 Berne Tel. +41/31/322'60'33 Fax +41/31/323'38'52 mailto: info@gs-efd.admin.ch Internet: http://www.dff.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: