Département fédéral des finances

Annunciata operazione di riscatto delle azioni Swisscom

Partecipazione della Confederazione Berna (ots) - Il Consiglio federale ha approvato la partecipazione della Confederazione all'operazione di riscatto delle azioni della Swisscom annunciata in data odierna. In occasione dell'imminente assemblea generale della Swisscom, la Confederazione, quale azionista di maggioranza, approverà inoltre la proposta di riduzione del capitale in relazione al riscatto delle azioni. Swisscom SA ha annunciato oggi un riscatto di azioni con relativa riduzione del capitale tramite emissione di opzioni put gratuite. Le opzioni put, che ogni azionista riceve in corrispondenza delle azioni da lui detenute, (quota della Confederazione: 65,5 per cento del capitale azionario) offrono all'azionista il diritto di vendere le azioni alla Swisscom al prezzo prestabilito (prezzo d'esercizio). La Confederazione intende partecipare al riscatto delle azioni esercitando almeno la totalità delle sue opzioni, sostenendo in tal modo un'operazione di riscatto delle azioni coronata da successo. La partecipazione maggioritaria della Confederazione non ne verrebbe intaccata. La Confederazione, quale azionista maggioritaria di Swisscom, approverà durante l'assemblea generale del 30 aprile 2002 della Swisscom la prevista proposta di riduzione del capitale di Swisscom. I ricavi saranno utilizzati per ammortare il debito della Confederazione. ots Originaltext: DFF Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: DIPARTIMENTO FEDERALE DELLE FINANZE (DFF) DIPARTIMENTO FEDERALE DELL'AMBIENTE, DEI TRASPORTI, DELL'ENERGIA E DELLE COMUNICAZIONI (DATEC) Informazioni: Gregor Valko Tesoreria federale Tel. +41/31/322'58'52 Dipartimento federale delle finanze Comunicazione CH-3003 Berne Tel. +41/(0)31/322'60'33 Fax +41/(0)31/323'38'52 E-mail:info@gs-efd.admin.ch Internet: http://www.dff.admin.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: