Mehr Zweisamkeit für Eltern

Eltern werden ist nicht schwer - Paar bleiben aber sehr. Elternwissen kompakt- die Vortragsreihe zum Familien Forum ...

Dép. féd. défense, prot. popu, sport

Servizio informazioni e Sudafrica: inchiesta amministrativa diretta dal prof. Rainer J. Schweizer

Berna (ots) - Il Consigliere federale Samuel Schmid, capo del DDPS, ha affidato al prof. dott. iur. Rainer J. Schweizer l'incarico di dirigere l'inchiesta amministrativa sui rapporti dei servizi segreti svizzeri con il Sudafrica. L'inchiesta concerne anche la conformità al diritto di avvenute distruzioni di documenti e l'acquisto di missili russi. L'inchiesta amministrativa costituisce una misura complementare all'inchiesta avviata dalla Delegazione delle Commissioni della gestione delle Camere federali. L'incarico è stato affidato d'intesa con la Delegazione. L'inchiesta amministrativa, che il prof. Schweizer avvierà nei prossimi giorni, dovrebbe durare sino alla prossima estate e dipenderà anche dalla concomitante inchiesta di livello superiore voluta dalla Delegazione delle Commissioni della gestione delle Camere federali. Il contenuto esatto del mandato sarà definito e comunicato nei prossimi giorni, d'intesa con la Delegazione delle Commissioni della gestione delle Camere federali. Da un'indagine preliminare decisa dal Segretario generale del DDPS, Juan F. Gut, non sono emersi riscontri relativi a una partecipazione della Svizzera o del Servizio informazioni svizzero alla realizzazione di un progetto sudafricano concernente la produzione di armi chimiche. Per contro vi sono dubbi sulla conformità al diritto dell'avvenuta distruzione di alcuni documenti. Poiché, per motivi di tempo, una simile indagine preliminare non poteva che essere forzatamente limitata sotto il profilo della profondità e dei contenuti, il capo del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS), il Consigliere federale Samuel Schmid, ha avviato il 2 novembre un'inchiesta amministrativa. Rainer J. Schweizer è dal 1990 professore ordinario di diritto pubblico all'università di San Gallo. Il suo insegnamento comprende il diritto europeo e il diritto internazionale. In passato il prof. Schweizer ha insegnato a Basilea, a Friburgo, a Zurigo e a Francoforte. Rainer J. Schweizer è nato nel 1943 ed è originario del Canton Glarona. Ha studiato diritto alle università di Vienna, Basilea, Ginevra e Bonn e ha concluso gli studi nel 1974 con un dottorato all'università di Basilea. Accanto all'attività di professore universitario, ha rivestito a titolo accessorio la carica di giudice federale dal 1987 al 1995 e dal 1991 è presidente a titolo accessorio di un tribunale amministrativo della Confederazione. Il prof. Schweizer è stato ed è ancora attivo in qualità di consulente giuridico per diverse commissioni delle Camere federali, per la Confederazione, per diversi Cantoni nonché per organizzazioni quali il Consiglio d'Europa, l'OCSE e l'Interpol. ots Originaltext: DDPS Internet: www.newsaktuell.ch Contatto: DIPARTIMENTO FEDERALE DELLA DIFESA, DELLA PROTEZIONE DELLA POPOLAZIONE E DELLO SPORT Informazione [ 011 ]

Ces informations peuvent également vous intéresser: