Dép. fédéral de justice et police

Incontro tra la consigliera federale Metzler-Arnold e il vice Primo Ministro e il Ministro dell'interno del Liechtenstein

    Berna (ots) - Mercoledì pomeriggio la consigliera federale Ruth Metzler-Arnold ha accolto per una visita di presentazione il vice Primo Ministro e Ministro della giustizia del Principato del Liechtenstein, Rita Kieber-Beck, come pure il consigliere governativo responsabile degli affari interni, Alois Ospelt. L'incontro è stato l'occasione di conoscersi a vicenda e di discutere di temi d'interesse comune.

    I colloqui vertevano, tral'altro, sulla cooperazione in materia di polizia. Il 1º luglio è entrato in vigore l'accordo sulla collaborazione delle autorità di polizia tra Liechtenstein, Austria e Svizzera. Esso serve di base per una cooperazione ancora più stretta. Si è trattato anche del riciclaggio del denaro sporco e delle misure per contrastarlo. Il capo del Dipartimento federale di giustizia e polizia ha informato in merito allo stato degli accordi Svizzera-UE segnatamente nel settore del dossier "Schengen/Dublino". Inoltre, l'ordine del giorno recava la reciproca assistenza giudiziaria e il partenariato per la sicurezza dei paesi alpini.

    Entrambe le parti hanno sottolineato i tradizionali buoni rapporti di vicinato tra la Svizzera e il Liechtenstein e hanno ribadito l'intenzione di cooperare in termini amichevoli anche in futuro.

    Il vice Primo ministro Kieber-Beck ha fatto visita anche al presidente federale Moritz Leuenberger. In tale occasione si è trattato soprattutto di questioni inerenti la comunicazione e il traffico.

ots Originaltext: DFGP
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Christoph Pappa, consulente diplomatico SG DFGP, tel. +41 31 323 58
24



Plus de communiques: Dép. fédéral de justice et police

Ces informations peuvent également vous intéresser: