Dép. fédéral de justice et police

UFMET diventa metas

Il Consiglio federale cambia la denominazione dell´Ufficio federale di metrologia

    Berna (ots) - Lunedì, il Consiglio federale ha deciso di cambiare la denominazione dell´Ufficio federale di metrologia (UFMET) in Ufficio federale di metrologia e d´accreditamento. Per tutte le lingue è stata concordata un´abbreviazione unitaria: metas. Il Consiglio federale tiene così soprattutto conto della circostanza che il mandato legale dell´UFMET è stato ampliato inserendovi la gestione del Servizio d´accreditamento svizzero. Si è pure voluto tenere conto dell´omogeneità linguistica. Il cambiamento della denominazione entrerà in vigore il 1 gennaio 2001.

    Dal 1999 l´Ufficio federale di metrologia e d´accreditamento (metas) è un ufficio pilota FLAG (direzione mediante mandati di prestazione e preventivi globali) del DFGP e adempie quattro compiti: esso

    - determina le unità legali di misura e le coordina a livello internazionale;

    - provvede affinché le misurazioni indispensabile nell´ambito del commercio, della sanità, della sicurezza e dell´ambiente siano sufficientemente precise e possano essere effettuate in base a criteri riconosciuti;

    - con la necessaria precisione mette a disposizione dell´economia svizzera unità di misura riconosciute a livello internazionale;

    - gestisce il Servizio d´accreditamento svizzero (SAS).

    Il Servizio d´accreditamento svizzero ora menzionato nella nuova denominazione è stato istituito nel 1991. Esso sottopone a perizia e accredita in base a criteri internazionali laboratori di controllo, laboratori di taratura, organismi di ispezione e di certificazione e ne conferma ufficialmente le competenze specifiche. Siffatti accreditamenti sono pure riconosciuti a livello internazionale grazie ad accordi multilaterali, circostanza questa che contribuisce in modo sostanziale al riconoscimento mondiale dei rapporti d´esame e dei certificati dei 450 laboratori e organismi svizzeri già accreditati.

    metas ha molti anni di storia alle sue spalle: fondato nel 1862 quale Ufficio federale di taratura, nel 1909 diventa Ufficio federale dei pesi e delle misure. Nel 1965 esso si trasferisce nell´edificio di Wabern che occupa ancora oggi. Nel 1977, in seguito ad un ampliamento sostanziale dei suoi compiti, la sua denominazione viene trasformata in Ufficio federale di metrologia. Alla fine del 2000 i suoi uffici potranno occupare nuovi locali comprendenti anche laboratori che risponderanno alle più elevate esigenze e alle nuove tecnologie come quelle della nanometrologia, della misurazione ultra precisa di tempo e frequenza, delle fibre ottiche, dell´analisi chimica e della compatibilità elettromagnetica. Attualmente metas occupa 140 persone.

ots Originaltext: DFGP
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Christian Antener, Ufficio federale di metrologia,
tel. +41 31 323 34 89, e-mail: christian.antener@eam.admin.ch.



Plus de communiques: Dép. fédéral de justice et police

Ces informations peuvent également vous intéresser: