Chancellerie fédérale ChF

La Svizzera in aiuto delle vittime delle inondazioni

IlConsiglio federale stanzia 50 milioni di franchi     Berna (ots) - Il Consiglio federale ha deciso di aiutare le popolazioni colpite dalle devastanti inondazioni avvenute nelle ultime settimane in Europa e in Asia. L'aiuto si concentrerà soprattutto sui Paesi europei, in particolare Germania, Austria, Cechia, Russia e Slovacchia. Stanziando a tal fine una somma totale di 50 milioni di franchi il Consiglio federale intende far atto concreto di partecipazione della Svizzera nei confronti delle popolazioni vittime di questa recente catastrofe meteorologica.

    Il Consiglio federale ha incaricato il Dipartimento federale degli
affari esteri (DFAE), in collaborazione con il Dipartimento federale
della difesa, della protezione della popolazione e dello sport
(DDPS), di approntare progetti per un rapido intervento. La Direzione
dello sviluppo e della cooperazione (DSC) del DFAE ha già iniziato i
relativi lavori in collaborazione con gli altri uffici federali
interessati.

ots Originaltext: CaF
Internet: www.newsaktuell.ch

Contact:
Cancelleria Federale Svizzera
Informazione e comunicazione



Plus de communiques: Chancellerie fédérale ChF

Ces informations peuvent également vous intéresser: