Chancellerie fédérale ChF

Il Consiglio federale sosterrà l'azione di Adolf Ogi

Informazione orale del portavoce del Consiglio federale Berna (ots) - Il capo del DFAE, il consigliere federale Joseph Deiss, ha informato questa mattina il Consiglio federale sul mandato che il Segretario generale delle Nazioni Unite Kofi Annan ha assegnato all'ex consigliere federale Adolf Ogi, in qualità di Consigliere speciale per lo sport al servizio dello sviluppo e della pace, come pure sulle direttrici dell'azione che Adolf Ogi intende svolgere in tal ambito. Il Consiglio federale ritiene che la missione assegnata ad Adolf Ogi rientra negli interessi della Svizzera. Ha di conseguenza incaricato il DFAE e il DDPS di esaminare insieme ad Adolf Ogi i mezzi che potranno aiutarlo nell'esercizio della sua nuova funzione. Non si tratta di versare uno stipendio o altre prestazioni finanziarie, visto che Adolf Ogi ha accettato di svolgere il mandato senza retribuzione, bens" di mettere a disposizione, se del caso, il personale che gli permetterà di adempiere i suoi compiti. Le prestazioni con cui la Confederazione sosterrà l'importante missione assunta da Adolf Ogi per le Nazioni Unite saranno finanziate nell'ambito del budget ordinario del DFAE e del DDPS. Il portavoce del Consiglio federale Achille Casanova ots Originaltext: Cancelleria federale CaF Internet: www.newsaktuell.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: