Renault Suisse SA

Campagna d'informazione di Renault per la Giornata mondiale dell'ambiente 2009 - la tutela dell'ambiente di Renault, diretta ed efficiente

Campagna d'informazione di Renault per la Giornata mondiale dell'ambiente 2009 - la tutela dell'ambiente di Renault, diretta ed efficiente
Renault eco2, La guida ecologica, anticipazione et regolarità: Testo complementare con ots e su www.presseportal.ch. L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. Riproduzione sotto indicazione di fonte: "obs/Renault Suisse SA". Automobile/Ambiente/Energia

    Urdorf (ots) -

    - Indicazioni: Una fotografia può essere scaricata su    
        http://www.presseportal.ch/fr/pm/100001483/?langid=4 -

    Si rinnova anche quest'anno l'appuntamento con la Giornata Mondiale dell'Ambiente, che ha per scopo di richiamare l'attenzione sulle problematiche ambientali che riguardano il nostro pianeta. Per questa giornata, Renault lancia una campagna semplice sì, ma tanto più efficace. Ogni concessionario Renault in Svizzera disporrà di volantini specifici, da appendere al retrovisore interno e contenenti sei suggerimenti concisi e informativi per l'automobilista, su come guidare efficientemente per economizzare carburante.

    Gli obiettivi della Giornata mondiale dell'ambiente sono fissati chiaramente. Con essi, le Nazioni Unite intendono rafforzare la coscienza ambientale della popolazione e attirarne l'attenzione sugli obiettivi del suo programma ambientale (UNEP). Questo riguarda in modo particolare il contributo possibile e fattibile apportato da ogni singolo cittadino. È proprio qui che interviene la Renault Suisse SA. Dal 5 giugno 2009 in poi, l'importatore svizzero dei marchi Renault e Dacia mette a disposizione di ciascun concessionario una specie di "memento" della guida ecologica, da regalare ai clienti. Non affascina soltanto la semplicità dell'idea, ma anche la forma. Il memento può essere sia consegnato al cliente, sia appeso direttamente al retrovisore interno delle vetture.

    Dall'innesto corretto delle marce alla manutenzione accurata

    Ancora più importante della forma è naturalmente il contenuto. Renault spiega in parole semplici come, grazie all'innesto corretto delle marce, alla guida fluida e alle accelerazioni controllate, cioè semplicemente con uno stile di guida adeguato, si possono risparmiare carburante e quindi anche denaro. Tre altri punti riguardano la guida in montagna, l'impiego intelligente del motore, come pure l'importanza della manutenzione e dell'accessoriamento.

    eco2: un label, un programma e l'agire coerente

    I fatti valgono più delle parole. Questo è il caso specialmente nel settore dell'ambiente. Con il programma eco2, Renault ha lanciato su propria iniziativa la base per un uso durevole e riguardoso delle risorse naturali e dell'ambiente. Una vettura contrassegnata con il label eco2 deve essere prodotta in uno stabilimento certificato conformemente a ISO 14001, avere emissioni di CO2 inferiori a 140 g/km oppure funzionare con biocarburante. Nel caso di un nuovo modello, almeno 5% delle materie plastiche deve essere prodotto da un processo di riciclaggio, mentre al termine della durata utile della vettura, secondo eco2, 95% dei componenti della vettura devono essere riutilizzabili.

    Parallelamente ai requisiti applicati da eco2 a livello europeo, i singoli Paesi completano le rispettive attività in campo ambientale con misure supplementari, come quelle concretizzate da Renault in Svizzera per la Giornata mondiale dell'ambiente.

ots Originaltext: Renault Suisse SA
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
André Hefti, direttore comunicazione
Renault Suisse SA
Bergermoosstrasse 4
8902 Urdorf
Tel.:        +41/44/777'02'48  
Fax:         +41/44/777'02'14
E-Mail:    andre.hefti@renault.ch
Internet: http://media.renault.ch



Plus de communiques: Renault Suisse SA

Ces informations peuvent également vous intéresser: