SWI swissinfo.ch

Media Service: «La Svizzera ha una grande tradizione diplomatica»

    Bern (ots) - «La Federazione russa è molto soddisfatta dell'operato elvetico a Tbilisi», dice l'ambasciatore di Russia in Svizzera Igor Bratschikov in un'intervista a swissinfo.ch.

    Alla vigilia della visita ufficiale di Stato in Svizzera del presidente Dimitri Medvedev, il 21 e il 22 settembre, Bratschikov definisce la Confederazione come «un paese di grande tradizione diplomatica».

    Le eccellenti relazioni bilaterali fra i due Paesi sono un esempio di «come un grande e un piccolo paese possano discutere da pari a pari e in tal modo capire meglio le posizioni rispettive».

    Medvedev si recherà anche ad Andermatt a visitare il memoriale del generale Suvorov, che secondo l'ambasciatore, «è la figura più importante della storia militare russa». Il diplomatico ricorda che «durante la sua carriera non ha perso una sola battaglia» e che «Suvorov attribuiva un alto valore alla vita umana».

    «Siamo estremamente riconoscenti per il fatto che la popolazione ne conservi la memoria, segnatamente nei luoghi di attraversamento delle Alpi».

    L'intera intervista con l'ambasciatore russo è leggibile su www.swissinfo.ch

Contatto: Eva Herrmann Nachrichtenchefin swissinfo Tel 031 350 97 12 Eva.Herrmann@swissinfo.ch



Plus de communiques: SWI swissinfo.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: