SWI swissinfo.ch

swissinfo.ch ha cambiato look

    Berna (ots) - La piattaforma internazionale della SRG SSR idée suisse swissinfo.ch ha cambiato il proprio look. Le novità più significative? Un'offerta multimediale più estesa, una rafforzata interattività con il pubblico, un design più fresco e una struttura più facile da utilizzare.

    Dal punto di vista dei contenuti il sito in nove lingue www.swissinfo.ch offre all'internauta un cocktail di notizie sulla Svizzera siano esse scritte o in formati audiovisivi. Gli argomenti sono elaborati dalle redazioni per poter raggiungere al meglio un pubblico estero. Con il lancio del nuovo sito inglese, swissinfo si è aggiudicata un premio al "Best of Swiss Web Award".

    "L'offerta propone uno spaccato linguistico e culturale di quelli che sono gli aspetti sociali, politici, culturali, economici e scientifici della Svizzera", ecco quanto afferma il mandato di prestazione conferito alla SRG SSR dal Consiglio federale nel luglio 2007. swissinfo deve dare a un pubblico straniero un'immagine chiara e non fuorviante della Svizzera. Un importante target è rappresentato dai circa 670 000 svizzeri residenti all'estero i quali fanno capo al sito internet per informarsi sulle votazioni e sulle elezioni federali.

    Il sito swissinfo.ch adempie al mandato del Consiglio federale con un nuovo e più attrattivo layout e con tecnologie flash innovative. Dal punto di vista dei contenuti la pagina web offre temi di rilevanza svizzera. Gli articoli sono redatti pensando proprio a un pubblico di lettori che vive all'estero. In una sezione aggiuntiva "24 ore" vengono riassunti e aggiornati regolarmente gli avvenimenti e sviluppi più attuali del Paese. Inoltre, una sezione è dedicata a temi di stampo internazionale che sono analizzati e descritti in una prospettiva tutta elvetica.

    Le offerte multimediali di swissinfo comprendono video in lingua inglese, gallerie fotografiche, podcast e slideshow audio.

    Parte centrale di questa nuova veste del sito è la sezione dedicata all'Euro 2008 che, proposta in italiano, spagnolo, portoghese, inglese, francese e tedesco, descrive la Svizzera quale paese ospitante degli Europei di calcio. Lo speciale sarà regolarmente aggiornato nei prossimi mesi fino all'Euro 2008.

    Altra novità del sito è la possibilità data agli utenti di dire la propria opinione, commentando articoli, partecipando ad inchieste e discutendo sul blog. I tanto apprezzati servizi di swissinfo (RSS, Newsletter, Desktop-News) continuano ad essere disponibili.

    Riconoscimento per la nuova veste online

    Responsabili della nuova versione e della riprogrammazione del sito sono esclusivamente i collaboratori di swissinfo. La prima porzione del sito ad essere stata rinnovata nel dicembre scorso è stata la pagina inglese. Grazie a questo nuovo look swissinfo si è piazzata terza nella categoria "Public Affairs" del premio "Best of Swiss Web Award" al quale hanno partecipato ben 200 progetti.

    Dal 26 marzo 2008 anche le pagine in italiano, francese, tedesco, spagnolo e portoghese sono apparse con il nuovo design. Per vedere il nuovo look anche sulle pagine della sezione araba, cinese e giapponese si dovrà aspettare l'inizio dell'estate.

    Link: http://www.swissinfo.ch

    swissinfo è un'unità aziendale della SRG SSR idée suisse (Società svizzera di radiotelevisione). La sua missione è di informare gli svizzeri all'estero sull'attualità del loro paese e di far conoscere meglio la Svizzera a livello internazionale. Per raggiungere questi obiettivi, swissinfo ha sviluppato un portale di notizie e informazioni in nove lingue: www.swissinfo.ch

ots Originaltext: swissinfo
Internet: www.presseportal.ch/fr

Contatto:
Peter Schibli, caporedattore
Tel.:    +41/31/350'95'66
E-Mail: peter.schibli@swissinfo.ch

Monika Gysin, responsabile PR
Tel.:    +41/31/350'95'48
E-Mail: monika.gysin@swissinfo.ch



Plus de communiques: SWI swissinfo.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: