SWI swissinfo.ch

Media Service: «Mengele-Mörgele: la vicenda è strumentalizzata» (swissinfo)

Kurt Imhof.

    Bern (ots) -

    - Indicazioni: Una fotografia può essere scaricata su    
        http://www.presseportal.ch/fr/pm/100001296/?langid=4 -

    Il presidente della Confederazione Pascal Couchepin ha intenzionalmente assimilato il medico nazista Joseph Mengele al consigliere nazionale Christoph Mörgeli, oppure si è trattato di un errore? La domanda divide l'opinione pubblica. Secondo il sociologo Kurt Imhof, questo caso è un esempio di come i media si lasciano strumentalizzare dall'Unione democratica di centro.

    "Secondariamente, risulta evidente che - con l'UDC all'opposizione - anche la riservatezza di una seduta di commissione, elemento caratteristico del sistema di concordanza, non è più garantita. Ciò è preoccupante, poiché la politica deve potersi svolgere anche nell'ambito di riunioni i cui contenuti non devono essere divulgati. La democrazia basata sulla concordanza necessita di spazi confidenziali."

    Intervista: www.swissinfo.ch

    swissinfo è un'unità aziendale della SRG SSR idée suisse (Società svizzera di radiotelevisione). La sua missione è di informare gli svizzeri all'estero sull'attualità del loro Paese e di far conoscere meglio la Svizzera a livello internazionale. Per raggiungere questi obiettivi, swissinfo ha sviluppato un portale di notizie e informazioni in nove lingue: www.swissinfo.ch.

Contatto: marketing@swissinfo.ch



Plus de communiques: SWI swissinfo.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: