Bundesamt für Verkehr BAV

Toni Eder nominato vicedirettore dell'UFT

Berna (ots) - Dalla metà di giugno 2005 Toni Eder succederà nella carica di vicedirettore a Peter Testoni, che andrà in pensione dopo dodici anni di attività all’Ufficio federale dei trasporti (UFT). Toni Eder sarà a capo della divisione Costruzioni. Su proposta del Direttore dell’UFT Max Friedli, il Consigliere federale Moritz Leuenberger, capo del Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni (DATEC) ha nominato Toni Eder nuovo vicedirettore e capo della divisione Costruzioni. Toni Eder è ingegnere civile SPF e ingegnere di gestione. Dopo un periodo di assistentato presso l’Istituto per la meccanica delle terre e le fondazioni del Politecnico federale, ha lavorato come ingegnere progettista in uno studio di ingegneria di Zurigo. Tredici anni fa ha iniziato la sua carriera all’UFT nell’allora sezione “Costruzioni e istallazioni fisse”. Dal 2001 è a capo della sezione AlpTransit. Dal 17 giugno 2005 Eder guiderà la divisione Costruzioni in qualità di vicedirettore. Con i suoi circa 80 collaboratori, la divisione si occupa di tutte le questioni concernenti la realizzazione di nuove infrastrutture di trasporto pubblico o il rinnovo di quelle esistenti. Tra i suoi compiti principali figurano anche la vigilanza dei grandi progetti ferroviari per conto della Confederazione e la gestione del Fondo per i grandi progetti ferroviari (Fondo FTP). Toni Eder ha 45 anni; è sposato, padre di due figli e vive a Niederscherli, presso Köniz. Berna, 1. marzo 2005 Ufficio federale dei trasporti Informazioni: Ufficio federale dei trasporti, Politica e comunicazione, tel. 031 322 36 43

Ces informations peuvent également vous intéresser: