Bundesamt für Verkehr BAV

BAV: La nuova offerta dell’UFT: www.swisstraffic-online.ch

      (ots) - L’Ufficio federale dei trasporti (UFT) potenzia la propria
offerta di informazione: www.swisstraffic online.ch. A questo
indirizzo internet potrete trovare informazioni approfondite sui
principali progetti dell’Ufficio, ma anche contributi di diverso
genere sui trasporti pubblici e sulle persone che vi lavorano e che
ne usufruiscono.

    www.swisstraffic-online.ch è il completamento di Swiss Traffic, la rivista dell’UFT, che esiste ormai da sette anni. A differenza di Swiss Traffic, che esce quattro volte l’anno, (nei mesi di marzo, giugno, settembre e dicembre), www.swisstraffic-online.ch sarà molto più aggiornato. Sarà infatti pubblicato a seconda delle esigenze, di regola nel periodo compreso tra un numero e l’altro della rivista cartacea. www.swisstraffic-online.ch è uscito oggi su Internet. Il primo numero si occupa, nell’editoriale, dei provvedimenti di risparmio nel settore dei trasporti pubblici, del grande progetto FERROVIA 2000 2ª tappa, di una piattaforma internet dedicata alla mobilità combinata, presentando inoltre un articolo su un club di ferrovieri fotografi, cineasti e videotecnici amatori. Questa miscellanea di tematiche dimostra che il target di pubblico di www.swisstraffic- online.ch è composto da esperti, ma anche da chiunque sia interessato ai trasporti pubblici. I contributi sono pubblicati in tedesco, francese e italiano; il prossimo numero dovrebbe essere disponibile anche nella versione inglese. L’archivio, che sarà messo a punto nelle prossime settimane, conterrà articoli dei numeri precedenti apparsi sulla rivista Swiss Traffic. Con la nascita di www.swisstraffic-online.ch l’UFT mette a disposizione di tutti coloro che si interessano di trasporti pubblici un offerta di informazione migliore, avvicinando ancora di più il pubblico alle tematiche della politica dei trasporti.

Informazioni: UFT Comunicazione, Davide Demicheli, tel. 031 322 57 75



Plus de communiques: Bundesamt für Verkehr BAV

Ces informations peuvent également vous intéresser: