Bundesamt für Verkehr BAV

BAV: Revocata la concessione per la tratta ferroviaria Laupen - Gümmenen

      Berna (ots) - Il Consiglio federale ha revocato la concessione per
la tratta ferroviaria fuori esercizio Laupen - Gümmenen della
ferrovia del Sensetal SA (STB). Ha inoltre annullato la concessione
per la tratta STB Laupen-Bösingen, mai costruita, pensata per il
trasporto merci.

    La stessa ferrovia del Sensetal aveva richiesto l’annullamento della concessione. Già dal 1993 il trasporto pubblico di viaggiatori tra Laupen e Gümmenen è garantito da autobus anziché da treni. La linea di contatto è stata eliminata nel 1995 e da anni non si effettuano più neppure trasporti di merci. La revoca della concessione comporterà per la STB un alleggerimento finanziario. Il Consiglio federale ha approvato la richiesta, annullando contemporaneamente la concessione della tratta STB Laupen - Bösingen (trasporto merci), mai costruita. Resterà in servizio invece la tratta Flamatt - Laupen (parte della rete celere regionale di Berna), con il raccordo alla rete FFS.

    Sul tratto soppresso potranno continuare a circolare le bici ferroviarie. Deve essere però garantito che queste biciclette (draisine) non si immettano sulla rete ferroviaria. Sulla tratta soppressa non potranno più essere effettuate le occasionali corse con treni a vapore d’epoca.

Berna, 16. giugno 2003

Dipartimento federale dell’ambiente, dei trasporti, dell’energia e delle comunicazioni

Servizio stampa

Per informazioni: Ufficio federale dei trasporti, Comunicazione, tel: 031 322 36 43



Plus de communiques: Bundesamt für Verkehr BAV

Ces informations peuvent également vous intéresser: