Gesundheitsförderung Schweiz / Promotion Santé Suisse

Promozione Salute Svizzera: Ben 19 Cantoni offrono programmi per un peso corporeo sano

Promozione Salute Svizzera: Ben 19 Cantoni offrono programmi per un peso corporeo sano

    - Indicazioni: Una fotografia può essere scaricata su    
        http://www.presseportal.ch/fr/pm/100002354 -

    Berna (ots) - Promozione Salute Svizzera si appresta a lanciare la terza fase della sua campagna di sensibilizzazione sul tema del sovrappeso in Svizzera. Con questa campagna intende offrire delle soluzioni atte a modificare il comportamento individuale. Ben 19 Cantoni, 13 in più rispetto all'anno precedente, partecipano ai programmi cantonali d'intervento per un peso corporeo sano.

    Con la terza fase della campagna di sensibilizzazione, la Fondazione Promozione Salute Svizzera mette nuovamente in luce il fenomeno del sovrappeso, sempre più diffuso. Nelle realtà urbane un bambino su cinque pesa troppo, mentre nelle zone rurali la quota dei bambini in sovrappeso tende ad essere inferiore (nel Canton Grigioni un bambino su sette). Con la nuova campagna, Promozione Salute Svizzera intende offrire delle soluzioni: mostra che si possono fare degli spuntini sani e come evitare la formazione di cuscinetti di grasso superflui.

    Sui cartelloni e nelle inserzioni è raffigurata ad esempio una bella ciliegia tonda che somiglia ad un lecca-lecca. Oppure si vede una coppa di gelato che si rivela una coppa di frutta quando la si osserva da vicino. L'uovo con le crepe richiama l'attenzione sulla carenza di spazi per muoversi. La banana con lo slogan "Just do it" è un simbolo adogmatico che mira a promuovere il movimento e l'alimentazione equilibrata. Con queste immagini Promozione Salute Svizzera usa un approccio ludico - e non dottrinale - per mostrare il nesso tra alimentazione e movimento. I suoi messaggi positivi sono intesi a stimolare le persone ad adottare un comportamento più sano nella vita quotidiana.

    In base ai risultati emersi dalla valutazione eseguita dall'Istituto di comunicazione sanitaria dell'Università di Lugano, la popolazione ritiene che le campagne realizzate sinora siano originali, comprensibili e necessarie. Nel 2008, l'83 percento degli intervistati si ricordava dello slogan "Già un bambino su cinque è sovrappeso", mentre l'anno precedente solo il 47 percento ricordava lo slogan "La Svizzera continua ad ingrassare". Sono quindi presenti le nozioni fondamentali relative ad un'alimentazione sana, ma manca la motivazione a mettere in atto tali conoscenze. La nuova campagna prende spunto proprio da questo fatto e fornisce alcuni semplici consigli che stimolano le persone a fare più moto e a seguire un'alimentazione sana. Nel corso dell'anno la campagna nazionale sarà condotta anche a livello cantonale e adattata ai progetti cantonali quali ad esempio il Pedibus o la Znüni Box (la scatola della merenda).

    In aggiunta alle attività di sensibilizzazione, Promozione Salute Svizzera svolge un mandato nazionale nel quadro del Programma nazionale alimentazione e attività fisica (PNAAF) della Confederazione. In questo contesto sviluppa e coordina i programmi cantonali d'intervento per un peso corporeo sano. E anche in questo ambito ha riscosso un successo notevole: nel 2008 ben 19 Cantoni hanno collaborato ad un programma d'intervento, mentre nel 2007 erano solo in sei. Sono in corso delle discussioni con altri 3 Cantoni, sicché presto i programmi per un peso corporeo sano saranno presenti in tutta la Svizzera.

    I programmi cantonali d'intervento sono destinati ai bambini e agli adolescenti da 0 a 20 anni come pure ai genitori, ai futuri genitori e agli insegnanti. All'interno di questi programmi possiamo annoverare, per esempio, i baby-friendly hospitals, ospedali che promuovono l'allattamento al seno; gli asili nido favorevoli alla salute, dove i bambini hanno abbastanza spazio per muoversi oppure i consultori per genitori. Molti progetti sono realizzati in collaborazione con le scuole o le scuole dell'infanzia. Il progetto "Burzelbaum" (capriola) mira ad offrire ai bambini dell'asilo spazi sufficienti e stimoli a muoversi. Il progetto è stato lanciato a Basilea ed ora sarà esteso a tutta la Svizzera. In collaborazione con l'Università di Basilea e altri partner, Promozione Salute Svizzera ha sviluppato la Kidz-Box, una scatola che contiene diverse carte da gioco che insegnano in modo ludico l'importanza del movimento, del gioco e dell'alimentazione. Il marchio "fourchette" verte è una garanzia per la distribuzione di pasti equilibrati nelle mense e nei ristoranti. Il programma "Znüni Box" promuove gli spuntini sani, a base di frutta o pane integrale. Siccome molti bambini affetti da problemi di peso provengono da gruppi sociali che non godono di un buon livello di istruzione oppure da famiglie migranti vi è anche il tentativo  di coinvolgere in particolar modo queste fasce della popolazione.

    www.promotionsante.ch

ots Originaltext: Promozione Salute Svizzera
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
Elisabeth Fry
Promozione Salute Svizzera
Tel.:    +41/31/350'04'26
Mobile: +41/79/701'39'64


Fichiers multimédias
4 fichiers

Ces informations peuvent également vous intéresser: