Manor AG

Regalate due volte la felicità : Manor sostiene la Fondazione Dimitri

Carta regalo Dimitri / Testo complementare con OTS e su www.presseportal.ch/it/pm/100001185 / L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. Pubblicazione sotto indicazione di fonte: "OTS.photo/Manor AG"

Basilea (ots) - Chi non conosce Dimitri, il clown dalla fantastica creatività? Da anni è l'ispirazione per numerosi artisti e, da generazione in generazione, fa ridere e sognare il suo fedele pubblico. Prossimamente compierà gli 80 anni. È, tuttavia, sempre impegnato: instancabilmente, non esita a estendere e a rendere accessibile a tutte le persone interessate il suo Campus Mondo del Clown di Verscio, in Ticino. Con il motto "Regalate due volte la felicità", quest'anno Manor consacra la sua tradizionale operazione caritativa di Natale alla Fondazione Dimitri. Dal 1 novembre al 24 dicembre 2014, i grandi magazzini metteranno in vendita delle carte regalo - una delle quali è stata appositamente disegnata da Dimitri - e verserà 1 franco per carta venduta alla Fondazione. I fondi così raccolti saranno interamente consacrati al progetto d'ampliamento del centro d'incontro nel quale si ritrovano studenti, professori, artisti e visitatori.

Natale è, naturalmente, il periodo dell'anno durante il quale si pensa maggiormente agli altri. Se non si sa bene cosa offrire agli amici, parenti, figli o compagni, la carta regalo Manor rappresenta, senza dubbio, un'ottima idea. A Natale i clienti di Manor possono così offrire due volte la felicità poiché per ogni carta regalo acquistata fra il 1 novembre e il 24 dicembre 2014, viene devoluto 1 franco a un'organizzazione svizzera senza scopo lucrativo. Manor consacra quest'anno la sua tradizionale operazione benefica natalizia alla Fondazione Dimitri, attiva in Ticino.

Manor si impegna ad attirare l'attenzione del pubblico su progetti e organizzazioni socialmente utili. In compagnia della moglie Gunda e di un gruppo di professionisti internazionali, il clown Dimitri ha fondato nel 1971 un teatro e, in seguito, una scuola superiore di teatro di movimento e di creazione teatrale, un gruppo teatrale e il Museo Comico.

Il progetto prevede la prossima realizzazione, in un antico stabile ticinese appartenente alla Fondazione Dimitri, del Campus Mondo del Clown. Si tratta di una piattaforma molto attesa e di un luogo d'incontro per studenti, professori, artisti e visitatori provenienti dalla regione e da tutto il mondo. L'ampliamento e la realizzazione di questo centro d'incontro, che comprenderà superfici espositive, sale per seminari, possibilità d'alloggio e un caffè, richiede ulteriori fondi. L'acquisto di carte regalo Manor consentirà alla clientela di partecipare attivamente alla concreta realizzazione dei sogni del mondo teatrale di Dimitri. La carta regalo, espressamente disegnata da Dimitri, è pure un oggetto di collezione. I clienti hanno, inoltre, l'opportunità di fare donazioni supplementari presso tutte le casse dei grandi magazzini Manor. L'ammontare raccolto sarà, chiaramente, devoluto interamente alla Fondazione Dimitri.

Le azioni « Charity » di Manor collezionano un grande successo grazie all'adesione di un rilevante numero di clienti. Dal 2001, Manor ha così potuto devolvere importanti somme a numerose organizzazioni d'interesse pubblico quali la Fondazione Theodora, Pro Infirmis, la Lega svizzera contro il cancro, la Fondazione Aiuto allo sport svizzero, Soccorso Svizzero d'inverno, Terre des Hommes Svizzera, Procap, la Fondazione Svizzera per il Sostegno, l'Aiuto e la Protezione dell'infanzia, Art Thérapie, Pro Juventute e la Fondazione Cerebral. Manor ringrazia di cuore la propria clientela per il sostegno e la solidarietà dimostrata.

Per qualsiasi altra informazione:


Manor SA
Elle Steinbrecher
Head of Corporate Communications
Tel. +41 61 694 22 22
media@manor.ch
www.manor.ch

Fondazione Dimitri
Manuela Schmid
Responsabile comunicazione
Tel. +41 91 796 25 44
manuela.schmid@teatrodimitri.ch
www.teatrodimitri.ch



Plus de communiques: Manor AG

Ces informations peuvent également vous intéresser: