KPMG

Nuovo centro di competenze nel settore finanziario: Si arricchisce in Ticino l'offerta di prestazioni per banche e gestori patrimoniali

Nuovo centro di competenze nel settore finanziario: Si arricchisce in Ticino l'offerta di prestazioni per banche e gestori patrimoniali
Lars Schlichting, Patrizio Aggio / Neues Kompetenzzentrum für den Finanzsektor / Un nouveau centre de compétences pour le secteur financier / Nuovo centro di competenze nel settore finanziario / Weiterer Text über ots. Die Verwendung dieses Bildes ist für redaktionelle Zwecke honorarfrei. Abdruck unter... plus

    - Indicazioni: Una fotografia può essere scaricata su    
        http://http://www.presseportal.ch/fr/pm/100001147 -

    Lugano,  (ots) - Il nuovo centro di competenze per servizi di financial audit e consulenza legale di KPMG a Lugano è composto da revisori contabili e consulenti che conoscono molto bene il mercato regionale e hanno maturato esperienze professionali a livello nazionale.

    Il responsabile del centro di competenze a Lugano è Patrizio Aggio (38), revisore riconosciuto dalla Commissione federale delle banche con un'esperienza pluriennale presso KPMG di Zurigo. Per la parte legale egli sarà coadiuvato dall'avvocato Lars Schlichting (35), in precedenza collaboratore presso il servizio giuridico della Commissione federale delle banche. Entrambi hanno le loro radici in Ticino e hanno accumulato esperienze professionali in società nazionali e internazionali. La crescente importanza della piazza finanziaria ticinese spinge la KPMG a Lugano a fondare questo nuovo centro che si affiancherà al centro di competenze per l'industria e il commercio già esistente.

    Il nuovo centro offrirà sia i servizi di revisione nel settore finanziario (banche, commercianti di valori mobiliari, investimenti collettivi di capitale, gestori patrimoniali esterni) sia servizi di consulenza e legali.

    Lorenzo Job, partner e direttore della sede KPMG di Lugano sottolinea: "Nel prosciugato mercato del lavoro ticinese mancano figure di spicco che possono apportare le esperienze e competenze necessarie. Per questa ragione assumiamo spesso persone oltralpe o all'estero e fa sempre piacere se si tratta di "ticinesi con nostalgia di casa". La scelta di offrire nuovi servizi nel settore finanziario dimostra inoltre che il dinamismo della piazza finanziaria ticinese attira l'interesse di collaboratori molto qualificati. La cultura aziendale unica di KPMG è apprezzata tanto dai clienti quanto dai collaboratori".

    Patrizio Aggio aggiunge: "Una delle maggiori sfide nel settore finanziario sta nella rapida evoluzione e nel continuo aggiornamento delle regole per l'esercizio dell'attività bancaria e di gestione patrimoniale. Basilea II, MiFID, le nuove raccomandazioni del GAFI nella lotta al riciclaggio di denaro, il rispetto delle norme di distribuzione di prodotti strutturati o ancora la realizzazione di un sistema di controllo interno efficace, sono solo alcuni dei temi sempre più complessi che impegnano la piazza finanziaria ticinese. I nostri clienti possono contare sulla competenza e la professionalità dei nostri collaboratori al fine di trovare una soluzione ottimale alle loro esigenze".

    Lars Schlichting conclude: "Con la prossima creazione della nuova autorità di vigilanza dei mercati finanziari, la FINMA, la vigilanza nel settore finanziario tende a rafforzarsi ed intensificarsi anche in Svizzera. È dunque importante per gli istituti finanziari ticinesi poter usufruire di prestazioni di alta qualità da parte di personale competente e qualificato".

    KPMG International è una cooperativa internazionale di società leader nei servizi di revisione contabile e di consulenza fiscale, giuridica e finanziaria, che attualmente occupa circa 113 000 collaboratori in 148 paesi. Le attività di KPMG Svizzera sono integrate nella KPMG Holding SA (società svizzera consociata di KPMG International), sotto il cui tetto KPMG SA occupa in Svizzera circa 1 500 persone ripartite su tredici sedi. Nell'esercizio 2006 KPMG Svizzera ha realizzato una cifra d'affari di 401.4 milioni di franchi, con un incremento del 9.3 per cento rispetto all'esercizio precedente.

    Informazioni più dettagliate sono reperibili sul sito www.kpmg.ch.

ots Originaltext: KPMG
Internet: www.presseportal.ch

Contatto:
KPMG
Stefan Mathys
Corporate Communications
Telefono: +41/44/249'27'74
Mobile:    +41/79/227'98'31
E-Mail:    kpmgmedia@kpmg.ch



Plus de communiques: KPMG

Ces informations peuvent également vous intéresser: