Schweizer Reisekasse (Reka) Genossenschaft

Assemblea generale della Cassa svizzera di viaggio Reka
Maggiori ricavi, nuove offerte per le vacanze, crescente digitalizzazione e nuovo presidente

Assemblea generale della Cassa svizzera di viaggio Reka / Maggiori ricavi, nuove offerte per le vacanze, crescente digitalizzazione e nuovo presidente
Dott. Marcel Dietrich, nuovo presidente del Consiglio di amministrazione di Reka. Testo complementare con ots e su www.presseportal.ch/fr/nr/100001101?langid=4 / L' utilizzo di quest'immagine è gratuito per scopi redazionali. Pubblicazione sotto indicazione di fonte: "obs/Schweizer Reisekasse (Reka) Genossenschaft/zvg"

Berna/Basilea (ots) - L'esercizio fiscale 2016 si conclude con un livello maggiore di ricavi e un risultato in pari. In seguito a una completa ristrutturazione, tre complessi turistici sono ripartiti ottenendo immediatamente buoni risultati. Con Valuta Reka 3.0, Reka ha tutte le carte in regola per raggiungere una pietra miliare nell'ambito dell'ulteriore digitalizzazione dell'azienda. La presidenza passerà da Peter Hasler a Marcel Dietrich.

A fronte delle sfavorevoli condizioni generali del mercato, l'esercizio fiscale 2016 può essere considerato positivo. I ricavi sono aumentati del 3,1 %, salendo a 72 milioni, mentre l'utile lordo è cresciuto addirittura del 4,9 % raggiungendo quota 40,3 milioni di franchi. Nel settore delle vacanze, Reka ha conseguito un aumento dei ricavi del 2,6 %. Questo risultato è attribuibile alle capacità supplementari nell'offerta e ai maggiori proventi generati da vari complessi turistici esistenti. Rendimenti dell'ordine del 15,3 % sugli investimenti patrimoniali hanno contribuito in maniera determinante all'aumento dei ricavi. Una flessione dei ricavi nel settore Valuta Reka dell'ordine dell'1,5 % ha invece influito negativamente sul risultato aziendale. Le principali cause di questa riduzione vanno ricercate nel ridimensionamento del personale dei clienti aziendali di Reka e nella ristrutturazione delle operazioni logistiche da parte del partner Coop per quanto concerne l'attività di procurement.

Incidenza dei progetti sul risultato d'esercizio

A fronte dell'aumento dei ricavi del 33 % è stato possibile migliorare il risultato d'esercizio raggiungendo quota meno 3,5 milioni di franchi. Il risultato d'esercizio rimane tuttavia negativo a causa degli elevati costi del progetto di digitalizzazione Valuta Reka 3.0. Grazie alla realizzazione di proventi straordinari dalla vendita di beni immobili, Reka ha potuto conseguire il pareggio dei conti per l'esercizio finanziario 2016. Queste operazioni sono state effettuate ai fini del riassetto strategico del portafoglio vacanze Reka.

Gli investimenti nei complessi turistici Reka mostrano buoni frutti

Nel 2016, Reka ha reso immediatamente operativi tre complessi turistici ristrutturati e in parte ampliati: il villaggio turistico Zinal (VS), il Residence Gstaad-Rougemont (VD) ed il resort di vacanza Reka Golfo del Sole (Toscana, IT). I ricavi totali e rettificati della capacità dei tre complessi turistici sono aumentati dell' 11 % nel primo anno di attività. Le prenotazioni per il 2017 sono attualmente del 19 % più elevate rispetto all'anno precedente. Si può nel complesso affermare che Reka, grazie agli investimenti effettuati negli ultimi dieci anni, si stia dirigendo nella giusta direzione. Tutte le strutture affidate all'azienda durante questo periodo di tempo hanno conseguito un tasso di occupazione superiore alla media rispetto ai restanti appartamenti vacanze Reka. Con 251 giorni di occupazione per appartamento all'anno, questo indice risulta superiore alla media del mercato.

Crescente digitalizzazione con Valuta Reka 3.0

Nel quadro della digitalizzazione dei processi dei clienti e dell'azienda, Reka provvederà a introdurre Valuta Reka 3.0 verso la fine dell'estate 2017. "Rispetto ai due mondi paralleli della Valuta Reka fisica e delle carte di pagamento che esistono attualmente, Valuta Reka 3.0 comporterà un cambiamento di paradigma", ha affermato Roger Seifritz, direttore di Reka. Tutte e tre le forme di Valuta Reka, ovvero Reka-Check, Reka Rail e Reka-Lunch, saranno ora disponibili senza contanti. Con Valuta Reka 3.0, i clienti non acquisteranno più un mezzo di pagamento fisico predefinito, bensì un credito. Tale importo viene quindi speso utilizzando la modalità di pagamento scelta, cioè in contanti (Reka-Check, Reka Rail), con carta di pagamento oppure online. La nuova Reka-Card diventerà, secondo il principio "one card fits all", un supporto per tutte le forme di Valuta Reka (Reka-Check, Reka Rail e Reka-Lunch). In questo modo, il passo verso la digitalizzazione beneficia tutti gli utenti interessati. Gli acquirenti di Valuta Reka non solo avranno a disposizione una carta multifunzione, ma potranno anche decidere quale modalità di pagamento utilizzare (prerogativa fino ad oggi riservata al datore di lavoro). I punti vendita e i punti di accettazione trarranno vantaggio da processi più snelli e minori costi complessivi, in quanto l'utilizzo di Valuta Reka si muoverà velocemente nella direzione dei pagamenti senza contanti.

Passaggio di consegne

In occasione dell'assemblea generale 2017, che segna anche la fine di un regolare mandato, il Dott. Peter Hasler si è dimesso dalla carica di presidente del Consiglio di amministrazione di Reka. Il Dott. Hasler ricopre questa funzione fin dal 2007 e ha guidato l'impresa con successo durante una fase contrassegnata da accelerato rinnovamento e inasprimento delle condizioni economiche. L'assemblea generale ha scelto come suo successore il Dott. Marcel Dietrich. Il Dott. Dietrich è un imprenditore che ha ricoperto più volte la carica di membro del Cda e, per un decennio, è stato alla guida di Globus in qualità di CEO.

Risultati del 2016 in sintesi

in milioni di CHF          2016   2015
Ricavi                     72.0   69.8
Utile lordo                40.3   38.5
Risultato d'esercizio      -3.5   -5.2
Risultato annuale           0.1    0.1 

Contatto per ulteriori domande:

Roger Seifritz, direttore, tel. 031 329 67 67

Download comunicati stampa e materiale fotografico:
reka.ch/comunicati
Download rapporti di gestione 2016 in tedesco e francese:
reka.ch/geschaeftsbericht



Plus de communiques: Schweizer Reisekasse (Reka) Genossenschaft

Ces informations peuvent également vous intéresser: