Schweizer Reisekasse (Reka) Genossenschaft

Successo per la Reka!

    Berna (ots) - La Cassa svizzera di viaggio ha concluso l'anno 2001 con successo. La vendita di assegni Reka è cresciuta di 431 milioni di franchi, pari al 6,2 per cento che è un nuovo primato. L'aliquota del mezzo di pagamento utilizzabile nel turismo e nel trasporto è aumentata dal 1997 del 29,5 per cento.

    L'assegno Reka è una delle prestazioni salariali preferite in Svizzera. 2600 ditte offrono ai propri collaboratori assegni a prezzo scontato mediamente del 16 per cento. Sette delle dieci maggiori imprese svizzere, fra cui a contare dal 2002 anche la Posta, offrono assegni Reka. Oggigiorno circa 1,7 milioni di persone utilizzano gli assegni Reka. Nel 2001 nei settori turismo, tempo libero e trasporto sono stati accettati in pagamento assegni Reka per un totale di 418,8 milioni di franchi (+ 5,1 %).

    Il secondo maggior offerente della Svizzera di appartamenti di vacanza con oltre 2600 offerte idonee alle famiglie in Francia, Spagna, Italia, Croazia, Austria e Svizzera nel 2001 ha potuto aumentare il numero di pernottamenti del 5,0 per cento migliorando la cifra d'affari dell'9,0 per cento e conseguendo un risultato primato. Oltre ai 15 villaggi turistici Reka già esistenti in Svizzera, la Reka ha deciso la pianificazione di un villaggio turistico a Disentis/GR.     L'anno trascorso, l'"Aiuto vacanze" dell'Organizzazione non-profit Reka ha finanziato globalmente 43 000 giorni di vacanza gratuita per famiglie con reddito modico e all'uopo ha messo a disposizione 2,0 milioni di franchi.

    Download comunicato per la stampa e copia "Assegno Reka": www.reka.ch/download.

ots Originaltext: Reka
Internet: www.newsaktuell.ch

Contatto:
Werner Bernet, direttore
André Dubois, direttore assegni Reka
Tel. +41-31-329-66-33
Fax +41-31-329-66-02.



Plus de communiques: Schweizer Reisekasse (Reka) Genossenschaft

Ces informations peuvent également vous intéresser: