Staatssekretariat für Wirtschaft (SECO)

SECO: Clima di fiducia dei consumatori nel mese di gennaio 2004 Nuovo leggero miglioramento del clima di fiducia dei consumatori

      Berna (ots) - Stando all'inchiesta che il Segretariato di Stato
dell'economia (seco) conduce ogni trimestre su un campione di circa
1'100 economie domestiche, nel mese di gennaio 2004 l'indice del
clima di fiducia dei consumatori ha raggiunto -22 punti. Rispetto ai
dati registrati nell'ottobre 2003 si tratta di un miglioramento di 6
punti, anche se l'indice resta chiaramente negativo. I tre
indicatori parziali che compongono l'indice di fiducia dei
consumatori sono lievemente aumentati. L'indice che esprime la
valutazione della situazione economica generale degli ultimi 12 mesi
è passato da –64 dell'ottobre 2003 a –56 del gennaio 2004. I
consumatori privati giudicano la situazione finanziaria degli ultimi
12 mesi in modo leggermente meno pessimistico di tre mesi fa; un po'
più numerose sono anche quelli che guardano con ottimismo alla loro
situazione finanziaria per i prossimi 12 mesi (+6 punti dopo il –1
registrato nell'ottobre 2003).

    Anche gli altri indicatori, che non confluiscono nell'indice del clima di fiducia dei consumatori, confermano la tendenza al miglioramento. È soprattutto nei confronti dell'evoluzione economica attesa per i prossimi 12 mesi che i consumatori privati esprimono il maggiore ottimismo rispetto a tre mesi fa ; il corrispondente indicatore ha raggiunto +21 punti dopo essere stato di segno negativo per 6 trimestri consecutivi. Praticamente invariata rispetto al trimestre precedente è la possibilità dei consumatori di realizzare dei risparmi; il momento è considerato solo leggermente più favorevole ai grandi acquisti (automobile, elettrodomestici di un certo valore, mobili, ecc.) di quanto lo fosse tre mesi fa. L'incertezza legata al posto di lavoro è leggermente diminuita (- 110; -119 nell'ottobre 2003). Il sondaggio di gennaio dimostra che, come nell'ottobre 2003, ad avviso dei consumatori i prezzi negli ultimi 12 mesi sono leggermente aumentati; essi si attendono tuttavia una leggera diminuzione del rincaro nei prossimi mesi.

Segretariato di Stato dell'economia Comunicazione

Informazioni: Bruno Parnisari tel. +41 (0)31 323 16 81 Bettina Muller tel. +41 (0)31 322 21 26



Plus de communiques: Staatssekretariat für Wirtschaft (SECO)

Ces informations peuvent également vous intéresser: