Staatssekretariat für Wirtschaft (SECO)

SECO: Stop allo stress sul posto di lavoro : Meno stress - migliori prestazioni

      Berna (ots) - Lo stress sul posto di lavoro colpisce un gran numero
di dirigenti, responsabili del personale e collaboratori,
soprattutto nelle piccole e medie imprese, li rende insicuri e
influenza negativamente il loro lavoro. Una risposta al problema: un
sito internet con test, informazioni utili e formazione specifica.

    Tre quadri su quattro consulterebbero il sito in caso di bisogno: lo stesso dichiarano gli impiegati. Particolarmente richiesti sono questionari e liste di controllo per misurare il grado di stress, nonché informazioni utili ed esaurienti sulle cause e gli effetti dello stress sul posto di lavoro. Un terzo dei collaboratori dichiara però di non sapere come reperire in breve tempo queste informazioni. Sono questi i risultati più significativi di un'ampia inchiesta condotta in tutto il paese dal Segretariato di Stato dell'economia (seco) e dalla Federazione Svizzera degli Psicologi (FSP).

    Da uno studio condotto nel 2000 dal seco, emerge che le ripercussioni negative legate allo stress sul posto di lavoro costano all'economia svizzera ogni anno 4,2 miliardi di franchi. Sulla base di questi dati, i responsabili del seco hanno deciso di analizzare in che modo queste ripercussioni possono essere ridotte. La Federazione Svizzera degli Psicologi ed il seco, insieme ad esperti del PF di Zurigo, dell'Università di Berna e della Società Svizzera di Medicina del Lavoro, hanno creato un gruppo di lavoro per studiare il problema. Attraverso uno studio di fattibilità sono state analizzate le esigenze di datori di lavoro, responsabili del personale e loro collaboratori, soprattutto delle piccole e medie imprese, in prospettiva della creazione di un sito Internet dedicato alla prevenzione e alla lotta allo stress sul posto di lavoro.

    Il rapporto emerso da questo studio si basa su 595 questionari compilati online; a completare questi dati, rilevati lo scorso anno, anche 51 interviste dettagliate. Pur avendo una base nazionale, l'indagine rispecchia principalmente la situazione di persone che hanno un buon accesso a Internet e che quindi rappresentano, per la maggior parte, i possibili futuri utilizzatori del sito Internet.

Per ulteriori informazioni: http://www.stress-info.ch  

Berna, 24 aprile 2003

Segretariato di Stato dell'economia Comunicazione / Informazione

Per informazioni: Dr. Rudolf Knutti seco, Settore Lavoro e salute, tel. 043 322 21 14   Dr. Shachi D. Shantinath, Dipartimento di Psicologia dell'Università di Friburgo., tel. 026 300 76 63 Daniel Habegger, Federazione Svizzera degli Psicologi FSP, tel. 031 388 88 00



Plus de communiques: Staatssekretariat für Wirtschaft (SECO)

Ces informations peuvent également vous intéresser: