Staatssekretariat für Wirtschaft (SECO)

SECO: Previsioni per il turismo svizzero

Berna (ots) - Ancora in difficoltà il turismo svizzero L'istituto BAK Basel Economics prevede per la stagione invernale 2002/03 un calo dei pernottamenti nelle strutture alberghiere dell'1,8%. Si tratta di una perdita distribuita più o meno equamente fra ospiti svizzeri e stranieri. Mentre nei prossimi mesi, il turismo delle vacanze dovrebbe far registrare una graduale stabilizzazione, il turismo d'affari subirà verosimilmente una sensibile flessione. Le cause di questa situazione vanno cercate principalmente nelle difficili condizioni economiche quadro come anche nella deteriorata competitività dei prezzi svizzeri. Per la stagione estiva 2003 si prevede una domanda stagnante e per l'anno turistico 2003 nel suo insieme una riduzione dei pernottamenti in strutture alberghiere dell'uno percento circa. Attualmente, il turismo svizzero subisce i pesanti contraccolpi di uno sviluppo economico mondiale che stenta a riprendere quota. Ciononostante, nel corso del 2003 dovrebbe delinearsi sia in Svizzera che all'estero una graduale ripresa congiunturale. I rapporti di cambio al momento sfavorevoli per il franco svizzero dovrebbero migliorare a partire dal secondo trimestre dell'anno prossimo e ripercuotersi positivamente sul turismo svizzero stimolando la domanda, anche se non con effetto immediato. Effetti rivitalizzanti dovrebbero derivare nel corso della stagione invernale 2002/03 dall'edizione 2003 dei campionati mondiali di sci che si terranno a St. Moritz. Le entrate provenienti dal turismo internazionale continueranno verosimilmente a stagnare anche nel corso del 2003, mentre la creazione di valore aggiunto reale nel settore alberghiero e della ristorazione dovrebbe aumentare leggermente. Le previsioni a medio termine per il turismo svizzero sono invece migliori. A partire dalla stagione invernale 2003/04 la domanda turistica sia estera che nazionale dovrebbe subire un sensibile aumento. Per gli anni 2004 e 2005 il BAK pronostica un incremento del numero dei pernottamenti negli alberghi dell'1,7 rispettivamente dell'1,0 percento. Berna, 12 novembre 2002 Segretariato di Stato dell'economia BAK Basel Economics Turismo Per informazioni: Segretariato di Stato dell'economia, Dott. Karl Koch, tel. 031 322 29 38 BAK Basel Economics, Richard Kämpf, tel. 061 279 97 17

Ces informations peuvent également vous intéresser: