Staatssekretariat für Wirtschaft (SECO)

SECO: Visita di lavoro del Segretario di Stato David Syz a Parigi

      Berna (ots) - Il Segretario di Stato David Syz si recherà a Parigi
dal 6 al 7 novembre 2002, dove s'intratterrà con il Ministro
delegato al Commercio estero, François Loos, e con il Segretario di
Stato per le PMI, il commercio, l'artigianato, le professioni
liberali e i consumi, Renaud Dutreil. In occasione di questa visita,
il Segretario di Stato Syz e Balz Hösly, CEO dell'Osec Business
Network Switzerland, inaugureranno lo Swiss Business Hub.

    L'incontro con François Loos riguarderà le relazioni economiche bilaterali, il promovimento degli scambi, i negoziati in corso in seno all'OMC, l'attuazione degli accordi bilaterali I conclusi con l'UE e i negoziati bilaterali II. Il colloquio con Renaud Dutreil verterà sulle esperienze reciproche in materia di sostegno alle PMI e il nuovo piano del governo francese per la creazione di imprese.

    Il nuovo Swiss Business Hub ha il compito di aiutare le imprese svizzere, in particolare le PMI, ad avviare un'attività in Francia. Il Segretario di Stato Syz incontrerà pure rappresentanti delle imprese svizzere insediatesi in Francia, per uno scambio di opinioni in merito al clima commerciale e alle esperienze vissute dagli imprenditori svizzeri in quel Paese.

    La Francia, uno dei principali interlocutori economici della Svizzera, si situa al terzo posto per importanza tra i clienti e al secondo tra i fornitori. Nel 2001, le esportazioni svizzere verso la Francia hanno raggiunto i 12,4 miliardi di franchi svizzeri (10,8% del totale). La Francia si colloca al quinto posto per quanto riguarda gli investimenti delle imprese svizzere all'estero (15,7 miliardi di franchi svizzeri a fine 2000). A fine 2000, gli investimenti francesi in Svizzera ammontavano a 16,6 miliardi di franchi svizzeri.

Scambi commerciali bilaterali (in milioni di franchi svizzeri)


Esportazioni Variazione Importazioni Variazione
1999 11'093             +2,0%             14'418             +14,4%
2000 11'955             +8,8%             14'245             -1,2%
2001 12'386             +3,6%             14'555             +2,2%

Struttura degli scambi (2001)

    Importazioni: macchine (15%), veicoli e aerei (13%), prodotti agricoli (11%), prodotti chimici (11%), prodotti energetici (6%). Esportazioni : macchine (24%), prodotti chimici (19%), prodotti farmaceutici (14%), metalli e prodotti in metallo (7%), metalli preziosi e gioielleria (6%).

Berna, 5 novembre 2002

Segretariato di Stato dell'economia Comunicazione / Informazione

Informazioni: Maria Peyro Voeffray, seco, Politica per Paesi - Europa, tel. 031 322 22 53



Plus de communiques: Staatssekretariat für Wirtschaft (SECO)

Ces informations peuvent également vous intéresser: