Staatssekretariat für Wirtschaft (SECO)

SECO: Stress: troppo caro per le imprese

    Berna (ots) - Seminario sui problemi di natura psicosociale sul posto di lavoro

    Il Segretariato di Stato dell'economia (seco), l'INSAI e Promozione Salute Svizzera, il 21 e il 22 ottobre presenteranno a Berna, nel corso di un seminario organizzato in comune, alcune possibili forme di prevenzione dello stress sul posto di lavoro.

    Le situazioni di stress che vengono a crearsi sul posto di lavoro non portano ad un aumento della motivazione e delle prestazioni lavorative, bensì nuocciono alla salute dei collaboratori e, di conseguenza, determinano una loro minore produttività. Da più parti si moltiplicano i segni di un aumento dei problemi di tipo psicosociale sul posto di lavoro. Ciò, oltre a causare problemi di salute per le persone colpite, ha pure delle ripercussioni economiche. Uno studio del seco, concernente l'anno 2000, stima attorno a 4,2 miliardi di franchi l'ammontare dei costi dovuti allo stress. Per le imprese dovrebbe perciò essere ovvio l'interesse alla prevenzione dello stress e il promovimento della salute al loro interno.

    Al seminario, che si svolgerà nell'ambito della "Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro", saranno tra le altre cose proposti esempi di promovimento della salute e prevenzione dello stress all'interno dell'azienda. Nel corso di numerosi workshop, i partecipanti potranno elaborare strategie personali in merito a queste problematiche. Durante queste due giornate, il seco presenterà il suo nuovo studio inerente alla tematica del mobbing (versione on line dello studio all'indirizzo Internet www.seco- admin.ch --> News-Attualità --> Pubblicazioni).

    Il sito www.osha-focalpoint.ch fornisce più ampie informazioni sul congresso.

Berna, 17 ottobre 2002

Informazioni: Rita Baldegger, tel. 031 323 37 90, Antje Baertschi, Tel. 031 323 52 75, seco, Comunicazione Roland Hügi, INSAI, Comunicazione, tel. 041 419 59 10



Plus de communiques: Staatssekretariat für Wirtschaft (SECO)

Ces informations peuvent également vous intéresser: