Bundesamt für Raumentwicklung (ARE)

ARE: Indagine dell’ARE sulle zone edificabili nei Cantoni

Berna (ots) - In Svizzera ci sono circa 220'000 ettari di terreni all’interno delle zone edificabili. Circa tre quarti di questi terreni sono già edificati. L’Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE) intende in futuro garantire anche analisi regionali concernenti le zone edificabili. Dal 2006 l’Ufficio pubblicherà quindi, per la prima volta, una «Statistica delle zone edificabili della Svizzera». Al momento attuale sono già disponibili, seppur incompleti, i primi dati che si basano su un’indagine svolta dall’ARE nel 2003 – 2004 presso i Cantoni. In linea di principio, in Svizzera è possibile costruire solo laddove i terreni sono destinati all’edificazione secondo la legge in vigore: ossia, nelle cosiddette zone edificabili. Circa tre quarti di queste zone edificabili sono oggigiorno già edificate. Il restante quarto viene designato come zona di riserva che, in caso di futura necessità, deve coprire il fabbisogno di terreni edificabili, anche se per «futuro» s’intende normalmente un periodo di 15 anni. Grazie agli strumenti pianificatori delle zone edificabili, si evitano costruzioni sparse a piacimento nel paesaggio non edificato. Lo sviluppo degli insediamenti viene così condotto entro binari precisi. Per ottenere una panoramica sullo stato attuale e la struttura delle zone edificabili nei singoli Cantoni, nel biennio 2003/2004 l’ARE ha raccolto presso i Cantoni i dati necessari e disponibili. I risultati di questa indagine, resi noti nel presente «dossier», permettono un primo confronto sommario tra i 26 Cantoni. Le differenze cantonali sono talvolta notevoli, anche se, a seguito dei dati ancora mancanti, non è possibile effettuare una valutazione completa. In alcuni Cantoni, la superficie pro capite delle zone edificabili supera i 500 metri quadrati, in altri invece – di regola nei Cantoni a carattere urbano – questa superficie è di soli 100 - 200 metri quadrati. Le riserve di zone edificabili oscillano, a seconda del Cantone, tra il 15 e il 30 percento. Nel 2005, con un decreto del Consiglio federale, l’ARE è stato incaricato di pubblicare regolarmente una «statistica delle zone edificabili della Svizzera» . I lavori in merito sono già in corso. Una prima pubblicazione è prevista per il 2006. La «Statistica delle zone edificabili della Svizzera» permetterà analisi supplementari più dettagliate, poiché si baserà su una raccolta di dati digitali. Berna, 09.09.2005 Ufficio federale dello sviluppo territoriale Stato maggiore dell’informazione Informazioni Marco Kellenberger, Sezione Dati di pianificazione, Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE), tel. +41 (0)31 322 40 73 Rudolf Menzi, responsabile dell’informazione, Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE), Tel. +41 (0)31 322 40 55 www.are.ch

Ces informations peuvent également vous intéresser: