Bundesamt für Raumentwicklung (ARE)

ARE: Il Consiglio federale approva il piano direttore del Cantone dei Grigioni

      Berna (ots) - Il Consiglio federale ha approvato in data odierna il
nuovo piano direttore cantonale grigionese. Il piano, che risale al
1982, è stato completamente rielaborato. L’approvazione implica nel
contempo alcune modifiche, condizioni e raccomandazioni.

    Il piano direttore del Cantone dei Grigioni rappresenta un moderno strumento di gestione nell’ambito di un’efficace pianificazione globale del territorio. Esso è conforme ai principi dell’ordinamento territoriale svizzero e mira alla realizzazione di uno sviluppo sostenibile del territorio. Il nuovo piano è anche una base importante per la futura collaborazione tra Confederazione e Cantone.

    Il piano mira ad uno sviluppo equilibrato del territorio cantonale, nel rispetto delle diverse esigenze legate allo spazio vitale ed economico, in particolare nell’ambito turistico. La forte pressione edilizia nelle zone turistiche, che è piuttosto accentuata nell’Alta Engadina, richiede tuttavia anche in futuro particolare attenzione. Il Consiglio federale ha quindi chiesto al Cantone di aggiornare i dati concernenti lo sviluppo degli insediamenti.

    Il Consiglio federale ha apportato diverse modifiche al piano per quanto concerne le zone con insediamenti sparsi, gli edifici tipici del paesaggio e alcuni edifici ed impianti dell’infrastruttura dei trasporti. Il Cantone è invitato a completare i dati relativi allo sviluppo degli insediamenti, risanamento delle portate residue dei corsi d’acqua, protezione dai pericoli e quella delle acque.

    Nell’adattare e aggiornare il piano direttore cantonale è necessario un resoconto dei contenuti e degli oggetti relativi agli adattamenti effettuati contemporaneamente nei piani direttori regionali. I contenuti di questi ultimi, che toccano anche interessi federali, devono essere ripresi nel piano direttore cantonale. Al Cantone viene chiesto, oltre al resoconto sullo stato della pianificazione direttrice, anche una sintesi dei risultati del controlling effettuato sul piano direttore.

Berna, 19 settembre 2003

DATEC Dipartimento federale dell’Ambiente, dei Trasporti, dell’Energia e delle Comunicazioni Servizio stampa

    Informazioni:

Fritz Wegelin, Vicedirettore dell’Ufficio federale dello sviluppo territoriale, 3003 Berna, tel. 031/322 40 70, e-mail: fritz.wegelin@are.admin.ch

Ueli Wittwer, Responsabile del Gruppo piani direttori della Svizzera orientale, Ufficio federale dello sviluppo territoriale, 3003, Berna, tel. 031/325 06 22, e-mail: ueli.wittwer@are.admin.ch



Ces informations peuvent également vous intéresser: