Bundesamt für Raumentwicklung (ARE)

ARE_: «Forum sviluppo territoriale» sul tema della mobilità sostenibile

      Berna (ots) - L'incessante e rapido sviluppo del traffico è una
delle principali sfide della politica svizzera dello sviluppo
territoriale. «Forum sviluppo territoriale», il bollettino
d'informazione dell'Ufficio dello sviluppo territoriale (ARE), nel
suo ultimo numero dedica ampio spazio a questa tematica. La rivista
contiene un'intervista a Hans Werder, Segretario generale del DATEC,
sul futuro della mobilità nel nostro Paese.

    Trasporto merci, traffico aereo, traffico privato motorizzato: negli ultimi anni in Svizzera la mobilità ha conosciuto un aumento massiccio. Questa crescita comporta problemi di capacità che, oltre a importanti progetti già avviati quali la NFTA, richiedono nuovi investimenti nelle infrastrutture di trasporto. Nel contempo, il Consiglio federale resta fedele ai principi dello sviluppo sostenibile e cerca di conformarvi ogni sua decisione. Il nuovo numero della rivista «Forum sviluppo territoriale» dell'ARE illustra le sfide che la politica e l'amministrazione dovranno fronteggiare a medio termine in relazione alla mobilità. Oltre a dati di base e a stime sull'evoluzione del traffico, il bollettino dà ampio spazio a un'intervista con Hans Werder, Segretario generale del DATEC. Werder traccia un bilancio dell'attuale politica dei trasporti elvetica, individuando nel traffico negli agglomerati e in quello del tempo libero i grandi compiti da affrontare in futuro nell'ambito della mobilità. Alcuni esempi provenienti da Cantoni e città illustrano come è possibile, nel pianificare le infrastrutture di trasporto, tenere conto delle esigenze di tutte le cerchie interessate. In alcuni altri articoli sono presentati gli sforzi fatti nell'ambito del programma SvizzeraEnergia per rendere il traffico più sostenibile; viene pure tracciato un primo bilancio sugli effetti della tassa sul traffico pesante commisurata alle prestazioni (TTPCP). Uno sguardo alla politica dei trasporti dell'Unione europea (Ue) mostra infine come la politica condotta dal nostro Paese venga seguita in modo attento e presa a modello (esempio TTPCP) anche all'estero.

    Forum sviluppo territoriale n. 03.02 «Mobilità sostenibile» può essere ordinato per iscritto presso l'UFCL, 3003 Berna, al prezzo di fr. 10.25, IVA compresa (abbonamento annuale: fr. 30.70, IVA compresa). Nel riprodurre singoli articoli si prega di indicare la fonte. La rivista è consultabile anche al sito Internet www.are.ch.

Berna, 19 dicembre 2002

Ufficio federale dello sviluppo territoriale Stato maggiore dell'informazione

Informazioni: Rudolf Menzi, responsabile dell'informazione, Ufficio federale dello sviluppo territoriale (ARE), Palazzo federale nord, 3003 Berna, tel. 031/322 40 55, e-mail: rudolf.menzi@are.admin.ch



Plus de communiques: Bundesamt für Raumentwicklung (ARE)

Ces informations peuvent également vous intéresser: