Wettbewerbskommission (Weko)

La Comco apre un'inchiesta contro Publigroupe

      (ots) - Il 6 novembre 2002, la Commissione della concorrenza
(Comco) ha aperto un'inchiesta contro Publigroupe. Quest'inchiesta
ha lo scopo di determinare se tale società attiva sul mercato della
pubblicità via stampa attraverso l'affiliata Publicitas, abusa della
sua posizione dominante discriminando i partner commerciali e
bloccando l'accesso al mercato ad altri concorrenti.

    L'inchiesta preliminare aperta nel dicembre 2001 ha messo in risalto degli indizi secondo i quali Publigroupe deterrebbe una posizione dominante sul mercato degli annunci via stampa e potrebbe abusarne a scapito dei suoi concorrenti e dei partner commerciali.

    Publigroupe è legato contrattualmente a diversi giornali, di cui gestisce in esclusiva la vendita di annunci e di pubblicità. Publigroupe possiede anche numerose partecipazioni minoritarie in società editrici di giornali che le permettono di esercitare un certo controllo su queste società.

    Publigroupe rifiuta di versare ad alcune sue concorrenti delle commissioni sui prezzi degli annunci pubblicati nei giornali che gestisce in esclusiva. Tale società forza così alcuni concorrenti a domandare un prezzo più elevato di quello che gli inserzionisti otterrebbero facendo pubblicare l'annuncio direttamente da Publigroupe. Con questo sistema, Publigroupe potrebbe discriminare i suoi concorrenti e impedire a ogni società di accedere al mercato.

    L'inchiesta dovrà dunque determinare se questo comportamento costituisce un abuso di posizione dominante.

Informazioni Dr. Patrik Ducrey 031 / 234 96 78 079 / 345 01 44 patrik.ducrey@weko.admin.ch

Testo accessibile anche sul nostro sito Internet



Plus de communiques: Wettbewerbskommission (Weko)

Ces informations peuvent également vous intéresser: