BAK Bundesamt für Kultur

Nicolas Bideau nuovo capo della Sezione cinema all’Ufficio federale della cultura

Berna (ots) - Il direttore dell’Ufficio federale della cultura (UFC) Jean-Frédéric Jauslin ha nominato Nicolas Bideau nuovo capo della Sezione cinema. Occuperà il posto lasciato vacante da Marc Wehrlin, che dal 1° aprile 2005 riveste la carica di direttore supplente dell’UFC. Nicolas Bideau entrerà in servizio il 1° ottobre prossimo. Nicolas Bideau, attinente di Ginevra, nato il 20 luglio 1969, dopo gli studi in scienze politiche alle università di Parigi e Losanna, ha conseguito un postdiploma in storia e storia culturale. Dopo un soggiorno di studi a Pechino nel 1999 ha iniziato la carriera diplomatica in seno al Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE). Nel 2003 ha assistito in qualità di consulente diplomatico il consigliere federale Pascal Couchepin durante il suo anno di presidenza della Confederazione. Dall’agosto 2004 Nicolas Bideau dirige il Centro di competenza per la politica estera culturale della Divisione politica III al DFAE. Dal 1° ottobre Nicolas Bideau dirigerà la Sezione cinema dell’UFC, servizio specializzato della Confederazione cui è affidata l’attuazione del diritto cinematografico. Nel suo ambito di competenze rientrano in particolare le singole misure di promozione cinematografica nonché il mantenimento e la promozione della varietà dell’offerta. In qualità di consulente specialista della direzione dell’UFC, Nicolas Bideau sarà incaricato di sviluppare prospettive e obiettivi della futura politica cinematografica della Confederazione. Nella sua nuova funzione rappresenta gli interessi bilaterali e multilaterali della Confederazione e della produzione cinematografica svizzera nelle commissioni specializzate in Svizzera e all’estero. In veste di segretario della Commissione federale del cinema è addetto alla gestione della segreteria. UFFICIO FEDERALE DELLA CULTURA Comunicazione Per informazioni: • Jean-Frédéric Jauslin, direttore UFC, tel. +41 31 322 92 61 • Nicolas Bideau, tel. +41 79 667 69 15

Ces informations peuvent également vous intéresser: